Monica Leofreddi, il drammatico racconto: “Investita e aggredita dall’autista di un van”

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Momenti di terrore ieri per la nota conduttrice televisiva Monica Leofreddi, rimasta vittima di un grave incidente nei pressi della stazione Termini a Roma. La Leofreddi, di ritorno da Milano, stava aspettando un taxi poco lontano dalla stazione quando è stata travolta alle spalle da un van che aveva innestato la retromarcia.

La ricostruzione shock su Instagram: “Rotolata in strada per salvarmi”

A raccontare la terribile esperienza è stata la stessa conduttrice, con un lungo post su Instagram in cui ha mostrato i lividi e le escoriazioni riportate sul volto. “Non mi sono accorta che il van aveva azionato la retromarcia. Mi ha travolto e scaraventata a faccia in avanti sull’asfalto” ha scritto la Leofreddi. Per evitare di essere schiacciata, la presentatrice è rotolata al centro della strada, salvandosi per un soffio.

L’autista la aggredisce verbalmente anziché soccorrerla

Purtroppo, come spiegato dalla Leofreddi, l’incubo non era ancora finito. L’autista del van, invece di soccorrerla e scusarsi, è sceso dal mezzo e ha iniziato ad aggredire verbalmente la donna, accusandola di fingere e di essersi buttata da sola. “Un altro imbecille urla che non mi aveva toccata. Mi sono lentamente rialzata, ero umiliata, ferita non solo fisicamente ma soprattutto psicologicamente” ha raccontato la presentatrice. Nonostante il forte stato di shock, la Leofreddi ha tentato invano di far valere le sue ragioni, ma l’autista ha continuato a negare l’evidenza. Solo l’intervento di un passante, che ha confermato la dinamica dell’incidente, ha permesso di mettere a tacere le falsità dell’uomo. La conduttrice è quindi salita su un taxi in lacrime, dopo aver subito la grave aggressione verbale oltre al trauma fisico.

Sui social il sostegno di fan, amici e colleghi

Sui social, la Leofreddi ha raccontato di essersi sentita profondamente ferita nella sua dignità di donna: “Mi sono sentita fragile, sola, spaventata da tanta inciviltà. Volevo solo tornare a casa. Piangendo ho chiamato mio marito, gli ho confidato la mia frustrazione, la mia resa”. Una volta a casa, anche i figli hanno visto il suo volto tumefatto e lo sguardo perso. Il post della conduttrice, corredato dalle foto con i lividi, ha ricevuto migliaia di visualizzazioni e commenti di solidarietà da parte di fan, amici e colleghi, come Elenoire Casalegno, Serena Autieri, Carmen Russo e molti altri. Tutti hanno espresso indignazione per l’accaduto e vicinanza umana alla Leofreddi.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Dal 7 marzo 2024 prenderà ufficialmente il via su Sky l’undicesima edizione di Pechino Express, condotto da Costantino della Gherardesca e da Fru dei The Jackal. Quest’anno le otto le coppie in gara affronteranno la “Rotta del Dragone”, un percorso avventuroso alla scoperta del Vietnam, del Laos e dello Sri Lanka. Come accade ogni anno […]