26 luglio 2018 |

I prodotti che non possono mancare per il bagnetto del neonato

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
bagnetto del neonato

Scopriamo insieme tutto il necessario per un bagnetto per neonato perfetto, procurandoci tutti i prodotti e gli oggetti fondamentali per effettuare l’igiene del nostro piccolo.

Esiste una checklist dei prodotti che non possono mancare per il bagnetto del neonato, da controllare e spuntare per essere sicuri di avere sempre tutto a portata di mano.

Il bagnetto del neonato è uno di quei momenti “sacri” che accompagnano la routine quotidiana di genitori e figli e che necessita dei suoi strumenti per essere eseguito alla perfezione, in totale serenità e sicurezza.

Quali sono i prodotti per il bagnetto del neonato da non dimenticare? Abbiamo preparato per voi una lista da tenere a mente per non essere colte impreparate e godervi al meglio questo momento di condivisione!

Vaschetta per bagno

Il primo elemento fondamentale per eseguire il bagnetto del neonato alla perfezione è la vasca da riempire d’acqua. Ne esistono diverse tipologie, che spaziano dalla vaschetta per il bagnetto per la doccia alla vaschetta da bagnetto per neonato per vasca, soluzioni pratiche che rendono il momento del bagno ogni giorno piacevole e pratico.

Seggiolino anatomico da bagno

bagnetto bambino

Se volete mettere il bambino direttamente nella vasca di casa vi servirà un seggiolino anatomico da bagno per neonato, per far accomodare il bimbo al meglio e in modo sicuro. Anche questo è disponibile in colori e fantasie differenti, in base alle esigenze e ai gusti.

Termometro da bagno

Il termometro da bagno è fondamentale per capire il calore dell’acqua, la cui temperatura ottimale  è di 37,5 gradi. Ne esistono di diversi tipi, alcuni dei quali anche esteticamente carini e divertenti, pensati soprattutto per intrattenere i bimbi un pochino più grandi.

Detergenti naturali

Sapone aleppo

Quando si tratta di un neonato è sufficiente utilizzare detergenti naturali a base oleosa: risulta ottimo, a questo proposito, il sapone di Aleppo che contiene un po’ di olio. Si consiglia di non esagerare nell’uso dei detergenti poiché un cucchiaino di prodotto è più che sufficiente per lavare un neonato. Quando il bimbo inizia a crescere, invece, è importante utilizzare prodotti specifici per bambini, come shampoo e sapone a pH neutro.

Spugna naturale

Per eseguire un bagnetto del neonato davvero completo è necessario usare una spugna naturale per lavare il bimbo. In particolare, è opportuno utilizzare la spugna naturale per detergere i genitali femminili in modo delicato. Questo tipo di spugna rimane morbidissa ed è priva di sostanze profumate o di altri additivi chimici, risultando anche anallergica.

Asciugamano

 

asciugamano neonato

Subito dopo il bagnetto del neonato è fondamentale avere asciugamani puliti dove avvolgere i piccoli. Potete optare tra tutte le proposte disponibili in commercio, meglio se riuscite a trovare asciugamani in fibre 100% naturali, delicati sulla pelle dei bimbi.

Trousse con accessori per bambini

Dopo aver imparato ad eseguire il bagnetto del neonato in modo perfetto, è fondamentale avere una trousse con tutto il necessario per ultimare l’operazione di detersione del bimbo. Abbiate cura di avere con voi del cotone per pulire l’interno delle orecchie, dell’acqua ossigenata per la medicazione del cordone ombelicale e delle garze sterili per effettuare in totale sicurezza l’operazione. Inolte, non dimenticate un termometro medico, delle salviettine idratanti per bambini e delle fialette di soluzione fisiologica per pulire occhi e naso.

Claudi S.

Potrebbe interessarti anche