La pelle dei neonati, un universo da proteggere e lavare con cura e passione

di Redazione

La pelle dei neonati è un universo in continua evoluzione. Dallo stato di salute della pelle, i genitori possono comprendere molte cose sul benessere dei loro pargoletti. È impossibile non commuoversi guardando la pelle dei neonati. Appare più rosea, liscia e morbida rispetto a quella di un adulto. Ma non bisogna fermarsi alle apparenze: la pelle dei neonati è meno matura di quella di un adulto. L’epidermide e il derma (lo strato superficiale e intermedio della pelle, per capirci) sono più sottili. Quindi, nei neonati, la cute tende ad essere meno impermeabile all’acqua e a disidratarsi più rapidamente. La pelle è l’organo più esteso del corpo umano. Sulla pelle, anche su quella dei nostri neonati, vivono centinaia di varietà di batteri, insieme ad altri microrganismi, molti dei quali possono essere classificati come utili o “buoni”. La pelle è in realtà un vero e proprio “ecosistema”: il microbioma. Un concetto da tenere presente nelle nostre scelte per la cura della pelle dei neonati. 

Per tutte queste ragioni è importante che i genitori imparino a conoscere la pelle dei loro neonati e facciano di tutto per proteggerla. L’estate del 2022 sarà ricordata per delle incredibili ondate di caldo. I nostri piccoli cuccioli – e la loro pelle –soffrono di più. Ma non possono comunicare, se non col pianto, il loro malessere, quando rischiano di essere sottoposti a un caldo eccessivo. 

Le mamme sanno bene quanto l’estate possa rappresentare un periodo molto complicato per la cura dei neonati. I nostri cuccioli soffrono molto il caldo. Esistono delle regole tramandate di generazione in generazione: evitare le ore calde, non esporre il piccolo al sole nelle ore più centrali della giornata e mai direttamente, vestirlo leggero, fare indossare un cappellino. La saggezza popolare ci ricorda anche come sia molto importante tenerli al fresco il più possibile e lavarli se sono sudati. 

Ma lavare i bebè non è sempre facile. Come orientarsi tra i tanti prodotti in commercio? Come scegliere il prodotto ideale per il bagnetto dei nostri bimbi? In nostro soccorso, a protezione di quelle pelli così delicate, possiamo contare sulla scienza e sulla passione di chi da anni studia con amore la pelle dei bambini. È buona norma affidarsi a detergenti per neonato realizzati esclusivamente con ingredienti naturali, che abbiano un pH pari a 0 e non contengano additivi e prodotti chimici. 

Per il bagnetto dei bambini c’è a nostra disposizione una ricerca dal cuore tutto italiano, che si ispira alla natura. Scienza e passione è la filosofia di Babygella. Il grande vantaggio che viene offerto nella tutela della pelle dei bimbi si può riassumere nella creazione di un nuovo complesso prebiotico per aiutare a rinforzare l’equilibrio di quell’universo che dobbiamo tutelare, il microbioma cutaneo dei nostri neonati. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Settembre si avvicina e l’acquisto dello zaino scolastico è dietro l’angolo. Com’è noto, è una decisione importante perché determinerà la salute della schiena dei vostri figli e si sa che l’eccessivo carico causa notevoli disturbi della colonna vertebrale. Ma come scegliere lo zaino per la scuola? Con i giusti accorgimenti, non farete errori! Zaino per […]

3 min

Settembre si avvicina e presto sarà il momento di tornare a scuola! Il primo giorno, si sa, è sempre emozionante, ma anche ricco di paure e incertezze. Dopo mesi passati a godersi le vacanze, se da un lato c’è l’emozione di rivedere i vecchi compagni di classe, dall’altra si è sempre un po’ intimoriti di […]

2 min

Dimenticare i bambini in auto è un rischio che terrorizza molti genitori. Si tratta di un incidente che spesso si verifica e può capitare a tutti. Non è un gesto per cui colpevolizzarsi dal momento che non viene fatto intenzionalmente, ma per fortuna ci sono metodi e dispositivi per fare in modo che questo non […]

2 min

Il fluffy slime è un gioco amatissimo dai bambini. Antistress, coloratissimo, diverte i bambini e chi lo prepara. Ma cos’è il fluffy slime? Scopriamolo insieme! Cos’è il fluffy slime Il fluffy slime è un bellissimo gioco, costituito da un materiale viscoso, gelatinoso e al tempo stesso elastico, facile da plasmare, che esiste da moltissimi anni e […]