Damiano dei Maneskin e Giorgia Soleri adottano un gattino maltrattato

di Manuela Zanni

Sin dal primo momento in cui avevano letto sui social la storia di Mattia, un micio tutto bianco arrivato all’Oasi felina di Pianoro, nel bolognese, con moltissimi problemi di salute, Damiano e Giorgia, hanno desiderato adottarlo. Stiamo parlando proprio di Damiano David e Giorgia Soleri  che, però, sul messaggio Whatsapp hanno preferito firmarsi solo con i nomi di battesimo. Ecco come è andata questa storia a lieto fine.

Chi è Mattia

Mattia è un gattino bianco arrivato a Pianoro a metà luglio «in una situazione di salute molto complicata», raccontavano allora su Facebook i volontari dell’Oasi: «Il palato fratturato da un colpo violento e che non gli consentiva di nutrirsi e di respirare bene, dolori alla colonna vertebrale (segni di altre violenze), pelo strappato e ferite in più punti che indicano che è stato tenuto a lungo incatenato e alcuni problemi ai suoi meravigliosi occhi di colore diverso l’uno dall’altro».

Giorgia Soleri e Damiano David

Giorgia Soleri e Damiano David

Damiano e Giorgia sono due “gattari”

Damiano David, frontman dei Måneskin, e la fidanzata Giorgia Soleri –  che hanno già due mici molto conosciuti dai loro follower e che come tutti i «gattari» seguono i profili social di oasi feline e rifugi per gatti abbandonati – si erano appassionati alla storia triste di questo micio e si erano messi in contatto con il rifugio, senza rivelare i loro celebri cognomi.

Come è andata la procedura di affido

I volontari hanno seguito tutta la procedura di affido, ancora con più attenzione, considerando che si trattava di un micio che aveva già tanto sofferto. Così, hanno aspettato che le condizioni di salute del micio migliorassero e nel  frattempo si sono informati meglio sugli aspiranti adottanti. «Noi siamo abbastanza esperti perché siamo molto scrupolosi nello scegliere a chi affidare i nostri mici… e il più delle volte ci basta fare caso alle cose che chiedono le persone che vogliono adottare i nostri mici, o alle parole che usano per capire se un’adozione si potrà fare o meno» fanno sapere. Ma «prima ancora di sapere chi fossero davvero Giorgia e Damiano», all’oasi hanno capito di avere «davanti due persone che amano davvero i gatti». La celebrità infatti non è certo un requisito indispensabile per un micio, perciò l’iter è andato avanti secondo le regole, finché Damiano e Giorgia non sono andati a Pianoro a conoscere personalmente il gattino malandato.

Mattia si è subito innamorato di Giorgia e Damiano

«Appena saputo che le condizioni di Mattia sono migliorate abbiamo fissato il giorno del nostro incontro e qualche giorno fa, senza nessun annuncio e nessun clamore, abbiamo ricevuto la visita di due ragazzi splendidi, umili e semplici. Quando sono venuti da noi hanno voluto visitare tutta l’Oasi e conoscere tutti i mici nostri ospiti», raccontano i volontari sul profilo Facebook dell’Oasi.  «Poi quando finalmente hanno conosciuto Mattia… è stato amore a prima vista. Davvero, è stato incredibile come tra i tre sia subito scoppiato un amore totale e siamo ancora emozionati al pensarci. Mattia aveva proprio bisogno di essere adottato… e quando ha visto Giorgia e Damiano si è letteralmente buttato tra le loro braccia e ha fatto partire un treno di fusa».

Giorgia Soleri e Damiano David

Giorgia Soleri e Damiano David

LEGGI ANCHE: Giorgia Soleri: “Ho tentato il suicidio”

La famiglia si allarga…

Una volta a casa Mattia ha fatto amicizia con Legolas e Bidet, gli altri due gatti di casa, e ha cambiato nome: è diventato Ziggy Sturdust, come il personaggio di David Bowie, che aveva – proprio come il micio – gli occhi di colori diversi.

LEGGI ANCHE: 7 consigli per farsi amare dal proprio gatto

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Tutti coloro che speravano che il bebè in arrivo della coppia composta da Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza fosse una femminuccia pronta a fare concorrenza oltre che alla mamma, anche a nonna Michelle Hunziker  e alle (piccole) zie Sole e Celeste resteranno delusi: sarà, infatti,  un maschietto l’ultimo nato di casa Ramazzotti-Cerza.   Aurora Ramazzotti aspetta […]

5 min

Federico Lauri  ha confidato  ai suoi follower di aver risolto un disagio che lo affliggeva da anni. “Mi coprivo sempre con pantaloni a vita alta e fascia contenitiva”, racconta. “Questa condizione mi creava disagio nell’espormi fisicamente. Federico Fashion Style in ospedale per un intervento chirurgico Federico Lauri conosciuto in arte come Federico Fashion Style, ha […]