09 Gennaio 2021 |

Laura Wasser, la “Disso Queen” di Hollywood

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Laura Wasser, l’avvocatessa di Hollywood, incaricata da Kim Kardashian per la sua causa di divorzio con Kanye West.
La lista dei suoi clienti è davvero lunga 

Chiamata la regina dei divorzi di Hollywood, Laura Wasser è l’avvocato assoldato da Kim Kardashian per sciogliere il vincolo matrimoniale con Kanye West dopo meno di sette anni.
La showgirl Kim, famosa per il reality Al Passo con i Kardashian, ha già sfruttato competenze e abilità della Wasser in occasione del secondo divorzio, quello dal cestista dell’NBA Kris Humphries,

La divorzista definita come la “Disso Queen”, la regina dei divorzi. Inoltre ha ispirato Nora, interpretata da Laura Dern di “Storia di un matrimonio”, l’avvocatessa di Los Angeles sicura di sé, cinica e spietata assunta da Nicole (Scarlett Johansson) per mediare il divorzio da Charlie (Adam Driver).

Nel lontano 2001 è stata incaricata dal padre Dannis, anche lui avvocato, di seguire Stevie Wonder contro la seconda ex moglie, che pretendeva 30 milioni di dollari e che alla fine ne ebbe solo 25mila al mese, per il mantenimento delle figlie.

Fondatrice del servizio di consulenza online sul divorzio It’s Over Easy, e autrice di due podcast di successo, All’s Fair With Laura Wasser e Divorce Sucks! With Laura Wasser, la Wasser ha frequentato la Loyola Law School e ha una Laurea all’Università della California.

Lei negli anni è stata capace di rispettare la sua personalissima regola. Si è sposata una sola volta, nel 1993, con uno studente di legge spagnolo di cui si conosce solo il nome, Alvaro. Con lui ha vissuto un anno a Madrid ma poi l’unione è naufragata nel giro di pochi mesi. Due figli, Jack e Luke, avuti da due compagni diversi, oggi preferisce tenersi lontana da promesse di romantici per sempre.

“Il matrimonio è un accordo scontato” ha dichiarato di recente a Net a Porter. I suoi clienti non la pensano allo stesso modo e continuano a scambiarsi promesse più o meno romantiche.

La lista di clienti che si sono affidati a Laura Wasser per la loro causa di divorzio è lunghissima da Denise Richards e Charlie Sheen a Nick Lachey e Jessica Simpson, da Johnny Depp e Amber Heard, Kim Kardashian e Kris Humphries a Jennifer Garner e Ben Affleck.

Tra le prime star a scegliere l’avvocatessa californiana, ci fu proprio Angelina Jolie quando nel giugno 2002 decise di lasciare l’allora marito Billy Bob Thornton. I due si erano conosciuti sul set di “Falso tracciato” e sposati il 5 maggio 2000 a Las Vegas.

Nel marzo 2002 annunciarono l’adozione di un bambino originario della Cambogia, tre mesi dopo la brusca separazione. Il divorzio fu finalizzato il 27 maggio 2003.