07 settembre 2018 |

Le più belle frasi sul senso di colpa

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Quali sono le più belle frasi sul senso di colpa? A chi non è mai capitato di sentirsi in colpa con un parente, un amico, un compagno? Perchè, purtroppo, si sbaglia, anche quando non si vorrebbe ferire l’altro. Molti psicologici sostengono che si tratta di un sentimento inutile e che è molto più utile fare qualcosa per rimediare con la persona che abbiamo ferito. Una frase da accompagnare ad un regalo, magari, può essere una soluzione. Ma quali sono le frasi sui sensi di colpa più belle?

Le frasi sul senso di colpa

Le frasi sui sensi di colpa sono tante; al riguardo hanno scritto filosofi, psicologi, poeti ed intellettuali di tutte le epoche. Einstein, ad esempio, riferendosi alla bomba atomica, ammise che se avesse conosciuto le conseguenze dei suoi studi sarebbe diventato un calzolaio. Un noto psicologo recentemente scomparso, Wayne Dyer, sosteneva invece che il senso di colpa è tra le emozioni più futili, un vero e proprio spreco di tempo che purtroppo non può cambiare quanto già è accaduto. Cosa aspettate? Scegliete la frase che più vi piace e adattatela alla situazione che state vivendo! Potete personalizzare la frase con i vostri pensieri più intimi e renderla unica.

Le frasi più belle sul senso di colpa

Ecco le frasi sul senso di colpa più belle ed originali. Sono frasi sul senso di colpa tratte da opere anche importanti e trattati.

Il mio principio guido è questo: la colpa è sempre fuor di dubbio.
(Franz Kafka)

Se avessi saputo che stavano per fare questo, sarei diventato un calzolaio.
(Albert Einstein, riferendosi alla bomba atomica)

Nella vita, le due emozioni più futili sono il senso di colpa per ciò che è accaduto, e l’inquietudine per ciò che potrebbe accadere. Eccoli qui, i grandi sprechi! Inquietudine e Colpa — Colpa e Inquietudine.
(Wayne Dyer)

Non c’è problema così terribile a cui non si possa aggiungere un po’ di senso di colpa per renderlo ancora peggiore.
(Bill Watterson)

Le donne sono le peggiori nemiche di sé stesse. E i sensi di colpa sono il principale strumento della tortura che si autoinfliggono.
(Erica Jong)

La capacità umana di provare senso di colpa è tale che le persone riescono sempre trovare il modo di incolpare se stesse.
(Stephen Hawking)

Il senso di colpa non va mai a spasso da solo: si fa accompagnare dai suoi amici, il dubbio e l’insicurezza.
(Meredith Grey)

Invece di sentirti in colpa o cercare scuse per delle azioni negative compiute in passato, incomincia ora ad agire positivamente.
(Jim Morrison)

La colpa è così piena d’ingenua gelosia che si versa da sola per timore d’essere versata.
(William Shakespeare)

Se foste ciechi, non avreste alcun peccato; ma siccome dite di vedere, la vostra colpa rimane.
(Gesù di Nazareth)

Le mogli dei politici fanno tutte beneficenza. Hanno il senso di colpa per quello che rubano i mariti.
(Roberto Benigni)

La colpa è proprio l’unico fardello che gli esseri umani non possono sopportare da soli.
(Anaïs Nin)

Solitamente stimoliamo una marea di emozioni inutili e improduttive: rimorso, tristezza e sensi di colpa, se ci proiettiamo nel passato, ansia inquietudine e preoccupazione, se ci proiettiamo nel futuro. E questi stati d’animo ci fanno bruciare un sacco di energie in cambio di niente.
(Roberto Re)

Il demonio è causa occasionale e indiretta di tutti i nostri peccati in quanto fu lui a indurre il primo uomo a quel peccato dal quale la natura umana fu viziata in modo da rendere noi tutti proclivi alla colpa: come si potrebbe dire che è causa della combustione colui che ha seccato la legna, da cui deriva la sua facilità a bruciare.
(Tommaso d’Aquino)

Vi è un conflitto costante tra mente e coscienza nella nostra società.
La prima mira al vantaggio personale, l’altra al senso di giustizia tra l’individuo e gli altri.
Per questo l’uomo impara a mentire a sé stesso, per insabbiare la verità delle sue azioni.

(Marco Trevisan)

Una colpa non è cancellata finché si rammenta.
(Carlo Dossi)

Gli errori e le colpe che avrai commesso diventeranno gradini della tua elevazione, se saprai conoscerli e confessarli.
(Arturo Graf)

Porti ciascuno la sua colpa e non ci saranno colpevoli.
(Antonio Porchia)

Il senso di colpa è rabbia diretta verso te stesso.
(Peter McWilliams)

Ma ti dirò una cosa in cui credo fermamente: il senso di colpa è come una puttana. Va con tutti e non ti fa godere.
(Jonathan Carrol)

Non c’è nulla di più efficace del perdono per alleviare e al tempo stesso rinforzare il senso di colpa.
(Franco Ferrucci)

Quale silenzioso tormento è il rimorso della coscienza.
(Publilio Siro)

I sentimenti di colpa sono molto ripetitivi, si ripetono così tanto nella mente umana che ad un certo punto ci si annoia di loro.
(Arthur Miller)

Il senso di colpa non è presente nella farfalla, non negli insetti, nemmeno nei vertebrati e, almeno nella dimensione che l’uomo sperimenta, è un sentimento che gli appartiene e che lo caratterizza. Una dotazione umana, dell’animale uomo.
(Vittorino Andreoli)

Provocare i sensi di colpa in un’altra persona ha l’effetto di controllare meglio il suo comportamento ma al contempo crea indicibili ripercussioni nella relazione.
(Lucia Attolico)

I sensi di colpa provocano forti angosce, e sui bambini producono un effetto paralizzante. 
(Lucia Attolico)

Il senso di colpa svolge una funzione. È lì per farvi sapere che avete fatto qualcosa che sentite essere sbagliato, in modo che possiate decidere di fare cose migliori in futuro. Ciò che vi serve è il segnale, non che l’emozione prenda il controllo della vostra vita. Una volta che accetterete questo, potrete andare avanti e continuare a fare cose buone e ad essere soddisfatti della vostra vita.
(Richard Bandler e Owen Fitzpatrick)

Io credo che il senso di colpa dia più sapore al peccato. 
(Mario Benedetti)

Sembra che alcuni possano amare soltanto con un forte senso di colpa. La loro passione si accende per ciò di cui si vergognano; diventa per loro un rifugio, come per i credenti il loro Dio, dopo avere peccato. Il loro amore non è altro che il loro continuo purificarsi, ma in essi tutto rifugge da uno stato duraturo di purezza.
(Elias Canetti)

Vivere perseguitati dal senso di colpa è una delle situazioni più difficili in cui ci si possa trovare invischiati, un’esperienza che, a prescindere da come andrà a finire, ci precipiterà comunque in un caos disastroso.
(Aldo Carotenuto,)

Il piacere e il senso di colpa nella lingua dei monaci sono sinonimi, ed essi scoprirono, con l’esperienza, che i rigidi digiuni, e la dieta astemia, sono le barriere più efficace contro i desideri impuri della carne.
(Edward Gibbon)

Per superare i sensi di colpa non c’è nulla di meglio che autoconvincersi di fare qualcosa per il bene di un altro.
(Lorenzo Licalzi)

Un senso di colpa già esistente vi permette di non dover viverne uno successivo.
(Andrea Pinketts)

Vergogna e senso di colpa sono nobili emozioni essenziali per il mantenimento della società civile, e vitali per lo sviluppo di alcune delle qualità più raffinati ed eleganti del potenziale umano.
(Willard Gaylin)

Fratelli, non accontentatevi di sensi di colpa qualsiasi, esigete sensi di colpa cattolici, gli unici sensi di colpa di origine controllata!
(Mirco Stefanon)

La morte può essere l’espiazione delle colpe, ma non può mai ripararle.
(Napoleone Bonaparte)

Rende la colpa più lieve chi velocemente vi pone rimedio.
(Publilio Siro)

Leggi anche:

Potrebbe interessarti anche