09 luglio 2018 |

Le più belle frasi per conoscere se stessi

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
frasi conoscere se stessi

Frasi per conoscere se stessi: ecco gli aforismi più belli che ci permettono di comprendere meglio chi siamo, quali sono i punti deboli e di forza e migliorarci ogni giorno.

Imparare a conoscere se stessi non è solo una frase fatta: per vivere in serenità è fondamentale conoscere le proprie inclinazioni, le debolezze, i punti di forza, i pregi e i difetti per non restare in balia del giudizio altrui, spesso cinico e spietato. Alcuni libri e frasi possono aiutarci a ragionare su noi stessi, a capire meglio i nostri atteggiamenti e aiutarci a vivere meglio; le frasi per conoscere se stessi, i lati oscuri che non vogliamo affrontare, i difetti che non vogliamo vedere ma che occorre correggere, possono aiutarci ad accettarci come siamo e a migliorare i nostri punti più deboli, quelli che nella vita quotidiana non ci permettono di avanzare nella sfera professionale o affettiva.

Dalai Lama, Conosci te stesso

10.00 € 8.50 €
Sconto del 15%

Aforismi e pensieri zen

9.90 € 4.45 €
Sconto del 55%

Mindfulness, scuola di consapevolezza

I testi e le frasi per conoscere se stessi sono sicuramente tanti, alcuni importanti autori, da Oscar Wilde a Virginia Woolf, fino a quelli più contemporanei, ci hanno lasciato pagine intense piene di spunti di riflessione, ai quali dovremmo approcciarci con un po’ di sana autocritica e onestà. Abbiamo voluto scegliere le frasi su se stessi più immediate e significative: buona riflessione!

Frasi per conoscere se stessi: le più belle

  1. “Sii fedele a te stesso, se vuoi che gli altri non ti tradiscano.” (Antonio Aschiarolo)
  2. “Ti amo non per chi sei ma per chi sono io quando sono con te.” (Gabriel Garcia Marquez)
  3. “Cercate ardentemente di scoprire a che cosa siete chiamati a fare, e poi mettetevi a farlo appassionatamente. Siate comunque sempre il meglio di qualsiasi cosa siate.” (Martin Luther King)
  4. “I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci.” (Hermann Hesse)
  5. “Prima di pensare a cambiare il mondo, fare le rivoluzioni, meditare nuove costituzioni, stabilire un nuovo ordine, scendete prima di tutto nel vostro cuore, fatevi regnare l’ordine, l’armonia e la pace. Soltanto dopo, cercate delle anime che vi assomigliano e passate all’azione.”  (Platone)
  6. “Conoscere la propria oscurità è il metodo migliore per affrontare le tenebre degli altri.” (Carl Gustav Jung)
  7. “Se conosci il nemico e te stesso, la tua vittoria è sicura. Se conosci te stesso ma non il nemico, le tue probabilità di vincere e perdere sono uguali. Se non conosci il nemico e nemmeno te stesso, soccomberai in ogni battaglia.” (Sun Tzu)
  8. “Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perché in verità non s’era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perché pur essendosi saputa sempre, mai s’era potuta riconoscere così.” (Italo Calvino)
  9. “Solo se riusciremo a vedere l’universo come un tutt’uno in cui ogni parte riflette la totalità e in cui la grande bellezza sta nella sua diversità, cominceremo a capire chi siamo e dove stiamo.” (Tiziano Terzani)
  10. “Ciò che conosciamo di noi è solamente una parte, e forse piccolissima, di ciò che siamo a nostra insaputa.” (Luigi Pirandello)

Potrebbe interessarti anche