Bavaglini all’uncinetto, gli schemi per realizzarli [FOTO]

di Cinzia Rampino


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’ fotogallery.donnaclick.it_post_177933′]Per creare i bavaglini fai da te all’uncinetto vi occorre sia lo schema da seguire, sia il seguente materiale:

  • Cotone n. 5 circa 30-40 grammi colorato
  • Cotone n. 5 di un altro colore per i bordi
  • Uncinetto n. 3-4

[prodotti_amazon]
[amazon] Set Lavoro Uncinetto 46 Pezzi [/amazon]
[amazon] Cotone Effetto Striato per Uncinetto [/amazon]
[amazon] Bavaglino per Neonati [/amazon]
[/prodotti_amazon]

 

Istruzioni

Un bavaglio deve avere una larghezza media di circa 14 centimetri:

  1. Avviare un numero di catenelle pari alla lunghezza reale del bavaglio che si vuole fare
  2. Aggiungerne 2 catenelle per i giri del lavoro
  3. Procedere lavorando a punto mezzo alto per circa 15 cm
  4. Per fare le spalline: una volta arrivati all’altezza dello scollo del bavaglino, bisogna chiudere le
  5. maglie centrali per circa 7 cm lavorando sul diritto del lavoro solo sui lati per una larghezza di circa 3 centimetri
  6. Proseguire in questo modo lavorando solo le spalline per una decina di cm
  7. Con il cotone di colore diverso eseguire il bordino facendo all’esterno un giro a punto basso
  8. Ripetere due volte il procedimento
  9. A questo punto per chiudere il bavaglio è possibile applicare un bottone sull’estremità delle spalline e cucire un’asola sull’altra estremità. Se si sta facendo un bavaglino con i legacci, eseguire un certo numero di catenelle volanti fino a circa 18-20 centimetri.

Bavaglino senza legacci con spalline e bottone

Bavaglino con legacci e spalline

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]

Tra i servizi più cresciuti rispetto a febbraio 2024 l’allontanamento di insetti: +143% per la disinfestazione di zanzare e +83% per quella delle vespe  Problema muffa: rispetto a marzo 2023, crescono del 65% le richieste di intervento  Spring cleanings: sgombero di appartamenti, pulizie domestiche e cura del giardino tra i servizi più cercati nel solo […]

Foto di Immo Wegmann su Unsplash La stiratura è una delle attività domestiche più comuni, ma ottenere risultati impeccabili non è sempre così facile, soprattutto quando si tratta di capi difficili realizzati in materiali delicati (pelle, velluto, lana naturale, ecc.), come ad esempio i cappotti.  Per semplificare questo processo e rendere la stiratura casalinga perfetta […]