Lovoo, cos’è e come funziona l’app per chattare e conoscere persone

di Redazione

Lovoo

Sono sempre di più le persone che decidono di fare ricorso ad applicazioni e siti di dating per trovare il vero amore. Tra i servizi più celebri c’è sicuramente Lovoo, che si propone come un servizio per fare nuove amicizie e nuovi incontri.

Quest’app è disponibile gratuitamente sia per Android che per iOS e ha diverse funzionalità. Per poterle utilizzare, naturalmente bisogna prima scaricarla: ecco come fare.

Potete scaricare Lovoo dal PlayStore di Google e sull’AppStore di iOS. Il logo è molto colorato, quindi subito riconoscibile: l’app ha un’icona con il simbolo di un cuore multicolore su sfondo bianco.

Come funziona?

Stando alle recensioni degli utenti, si tratta di un’applicazione dall’interfaccia utente semplice e intuitiva, oltre che con diverse funzionalità. Utilizzando la posizione del vostro dispositivo mobile (che può essere, ad esempio, sia uno smartphone che un tablet), l’app mostrerà i profili di altri utenti che abitano nella stessa città.

Con Lovoo si può chattare con altri utenti, ma solo dopo un avvenuto match tra due perone: per poter parlare con qualcuno, dunque, è necessario che ci sia dato un reciproco apprezzamento sull’app.

Registrarsi su Lovoo

Per usare Lovoo bisogna registrarsi e creare un profilo utente: sono operazioni molto semplici, che si possono fare direttamente nella schermata principale dell’app. Basta cliccare su “Registrati”, indicando come si preferisce registrarsi (Facebook, Google, email).

Attraverso Facebook e Google si può fare una registrazione “semplificata”, scegliendo di importare le informazioni e la foto. Qualora si scelga di registrarsi con un indirizzo email, allora bisogna compilare manualmente il profilo, caricando una foto e inserendo alcune informazioni personali, come data di nascita e sesso. Sarà anche necessario verificare l’indirizzo email e procedere con altre personalizzazioni. Confermando l’autenticità del profilo tramite la procedura guidata, si ottiene lo stato “Verificato”.

Dopo aver completato la registrazione e aver personalizzato il profilo, è necessario attivare il GPS. Questo passaggio serve a Lovoo affinché possa mettere in contatto persone nella stessa città. Basta cliccare sul pulsante “Trova persone nei dintorni“, attivare la posizione e consentire che l’app possa accederci, quando necessario.

Come conoscere persone

Per scoprire i profili di altre persone nelle vicinanze, bisogna cliccare sul pulsante “Vicino a te”. Nella sezione “Persone” si può visualizzare un elenco di utenti e, facendo tap sulle immagini del profilo, si ha accesso alla scheda dettagliata, con tutte le informazioni.

Sempre nella sezione “Vicino a te” è  possibile attivare il “Radar“. Questo strumento mostra una serie di contatti che si trovano nelle immediate vicinanze.

Andando nella sezione “Match”, invece, si possono esprimere le votazioni per le schede delle persone che vengono proposte. Ci sono a disposizione tre opzioni, rappresentate da tre pulsanti. Il simbolo del cuore serve a esprimere un giudizio positivo nei confronti di un utente. Con la “X”, invece, si indica che non si è interessati a quella persona. Il terzo è l’IceBreaker.

IceBreaker, Match e Live su Lovoo

Il terzo pulsante è collegato allo strumento “IceBreaker“, per “rompere il ghiaccio“. Facendo tap sul simbolo del messaggio, infatti, so può contattare una persona con un messaggio personalizzato. Non dimenticate che questi messaggi sono limitati nel tempo (a meno che non si abbia una versione Premium, di cui parleremo più avanti). Occhio, dunque, a riflettere bene e studiare le parole giuste per catturare l’attenzione.

Cliccando sulla foto profilo di un utente, scorrendo verso il basso, si possono visualizzare altre, eventuali fotografie. In alternativa, facendo tap sull’opzione “Dettagli“, si può leggere la scheda profilo. I Match su Lovoo sono molto importanti. Con questo sistema, infatti, potete aumentare la possibilità di essere visualizzati da altri utenti che usano l’applicazione.

Si può anche effettuare una ricerca ancora più dettagliata. Basta cliccare il pulsante “Vicino a te“, quindi il piccolo simbolo dell’ingranaggio che si trova in alto a destra. Questa opzione consente di attivare alcuni filtri, impostando delle preferenze per la ricerca. Si ha così la possibilità di indicare se si preferiscono uomini o donne, o anche qual è l’età minima e massima di riferimento.

A differenza di altre app e siti di incontri online, su Lovoo c’è anche una sezione “Live“. Gli utenti possono caricare dei brevi video, registrati in diretta, che consentono alle persone nelle vicinanze di conoscerli meglio. I video aumentano le probabilità di ricevere apprezzamenti o un IceBreaker.

Per usufruire di questa funzionalità, visualizzando i video, basta accedere alla sezione Live in “Tendenze”. Qui si trovano i video più visti, in “Vicino a te” quelli dei contatti nelle vicinante e in “Preferiti” quelli delle persone con cui è scattato un “Match”. Per registrare un video basta toccare il pulsante rosso nella sezione Live e registrare.

Quanto costa Lovoo

L’app di Lovoo è gratuita, ma la versione free presenta alcune limitazioni alle funzionalità. Sottoscrivendo un programma “Premium“, a pagamento, si possono sbloccare tutte le funzionalità. Sempre con la funzione Premium si può mettere in risalto il proprio profilo e attivare la modalità invisibile, che permette di visualizzare i profili degli utenti “in incognito”. Con la versione a pagamento, inoltre, si può mandare più di un IceBreaker al giorno.

L’abbonamento a Lovoo Premium costa 19,99 euro per la durata di 1 mese, 38,99 euro per la durata di 3 mesi e 119,99 euro per la durata di 1 anno. L’applicazione include anche un sistema di crediti virtuali che consente di sbloccare funzionalità incluse nell’abbonamento. I crediti virtuali possono essere acquistati tramite denaro reale o guadagnati nell’app completando operazioni suggerite.

Tra le operazioni suggerite, ad esempio, ci sono gli inviti ai propri amici di Facebook o anche la registrazione a circuiti pubblicitari indicati.  Lovoo è disponibile anche come sito web per incontri. Il sito internet ufficiale è utilizzabile sia da PC che da Mac, attraverso il proprio browser preferito. Il sito ha le stesse funzionalità dell’app di incontri.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Nirvam Sono davvero tante le chat e i siti di incontri che permettono di conoscere persone su Internet e fare amicizia. Oggi, in particolare, approfondiremo la conoscenza di Nirvam, un servizio che esiste già da molti anni. Si tratta di un sito di incontri: seguendo le istruzioni della nostra guida sarà possibile utilizzare al meglio […]

3 min

Cosa è Omegle Omegle è uno sito di chat online gratuito, che non richiede registrazione. Viene utilizzato per creare chat di testo e videochat con utenti di tutto il mondo. Quando lo si utilizza, si accettano automaticamente i termini del servizio, indicati nella parte bassa della homepage del sito web ufficiale. Per poter chattare, bisogna […]

2 min

Meta, come Metaverso. Facebook Inc. cambia nome e ad annunciarlo è proprio il numero uno dell’azienda, Mark Zuckerberg. Facebook Meta, dunque, ma cosa cambia? La decisione era già nell’aria da giorni, spiegano gli esperti. Pare che fosse una denominazione troppo “ingombrante”, per la società che connette milioni e milioni di persone in ogni angolo del […]

2 min

Malala Yousafza è la celebre attivista e blogger pakistana. Sarà ospite della prima edizione della Grace Hopper Celebration. Cos’è la Grace Hopper Celebration È un evento che si svolgerà per i Paesi EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa). A causa delle restrizioni, l’incontro sarà in una piattaforma online dal 25 al 27. Le iscrizioni sono aperte […]