07 Novembre 2019 |

Fai la dieta prima di Natale così non prendi chili di troppo durante i pranzi e le cene

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
I party delle feste sono croce e delizia, si mangia bene ma si mettono anche tanti chiletti in più, meglio dimagrire prima

I party delle feste sono croce e delizia, si mangia bene ma si mettono anche tanti chiletti in più, meglio dimagrire prima

Le Feste di Natale e Capodanno sono dietro l’angolo, e si sa, tra i pranzi, i dolci tipici, gli incontri con amici e parenti, si rischia di passarle mangiando in continuazione. Il nostro palato ne sarà contento, ma chiediamoci però se anche il nostro organismo lo sia.

Piccole precauzioni potranno esserci d’aiuto. Ad esempio, perdere qualche chiletto nelle settimane precedenti e disintossicarci è un’ottima strategia per battere le calorie sul tempo.

Questa facilissima dieta, cosiddetta Shape-Up, è stata ideata da una nutrizionista appositamente per le feste: incredibile vero?

E’ una dieta semplicissima basata su 1250 calorie al giorno, con cibi ricchi di fibre per sentirci piene più a lungo con in più un sacco di energia. Anche le ricette sono semplici e si preparano in pochi minuti.

Come funziona la dieta pre-natalizia

Queste 1.250 calorie al giorno sono sufficienti per perdere 1,5 – 2 kg nella prima settimana e una costante di 1 chilo nelle settimane successive.

Questo perché sono stati scelti alimenti con un indice glicemico ridotto (GI) che rilasciano lentamente lo zucchero. Così vi sentirete sazie, senza necessitare neppure dello spuntino.

Per chi è adatta questa dieta di Natale

E’ adatta per chi vuole perdere qualche chilo alla vigilia di Natale e Capodanno senza troppo impegno. È stata pensata  per le feste di Natale, ma è un ottimo modo per perdere qualche chilo prima di ogni occasione speciale, proprio come fanno le star.

Fase di preparazione

  1. Tutto ciò che dovete fare è scegliere, per ognuna delle settimane che mancano alle Feste, una colazione, un pranzo, una cena e uno spuntino tra quelli sotto elencati. In più, bevete, come da buona abitudine, almeno 6-8 bicchieri di acqua al giorno (anche tisane e thè verde senza zucchero).
  2. Ci dovrebbero essere sempre circa 120 ml di latte scremato nella colazione, (nel tè e caffè che bevete) questo come regola fondamentale al di là dei vari suggerimenti.
  3. Controllare che ci sia ogni giorno una bella porzione di verdure. Se non ci sono nelle soluzioni proposte, aggiungete voi frutta o verdura (cavolo, cicoria, zucchina, broccolo, insalata) lessata o al vapore. (Anche l’insalata Iceberg cotta è davvero buona).
  4. Per quanto riguarda la scelta del pesce, sceglietene pure una tipologia più grassa (salmone o sardine): è ricco di omega-3.

Colazione (Scegliete soltanto una tra queste possibilità)

  • 1 ciotola (40 g) di cereali integrali con 125ml di latte scremato. Una mela
  • 1 yogurt naturale di 125ml a basso contenuto di grassi con due cucchiai di muesli
  • 1 ciotola (30g) di cereali integrali con miele,  125ml di latte scremato, 1 manciata di uva sultanina o di qualsiasi altra frutta secca
  • 1 fetta di pane di soia tostato, in strati sottili + 175g yogurt
  • 3 cucchiai di frutta senza zucchero e noci /muesli con 125ml di latte scremato

Pranzo (Scegliete un pasto tra questi)

  • 1 Panino di 50 grammi con formaggio magro spalmabile + un’insalata di mais e fagiolini bolliti
  • 2 Tacos oppure una piadina, farcita con tante foglie verdi (insalata, spinaci, valeriana), pomodoro e peperoni freschi o scottati, formaggio tipo Emmental grattugiato
  • 70 grammi di pane integrale con petto di pollo bollito, crescione e 2 cucchiaini di maionese a basso contenuto di grassi
  • Una bella ciotola di zuppa di verdure + 1 cucchiaio di Philadelphia e fette di pomodoro, su 3 crackers
  • 250g di Tonno +  125g di yogurt aromatizzato
  • 2 fette di pane multicereali farcite con un tantissime foglie verdi  +  1 a scelta tra questi  altri ingredienti: Gamberi, Formaggio magro spalabile, Prosciutto cotto sottile, Tacchino affettato, Tonno in scatola al naturale, una patata media al forno con uno qualsiasi tra 3 cucchiai fagioli, prosciutto sottile e due pezzetti di ananas in scatola, un piatto di minestra di verdure (senza patate), 1 vasetto di ricotta con erba cipollina + carota tritata o pomodoro a fette

Cena (Scegliete un pasto tra questi)

  • 100 g di Pasta integrale con broccoli lessati e olio crudo + pepe. Una Ciotola di lamponi.
  • Petto di pollo arrosto + 2 piccole patate al forno o bollite, carote e cavolfiore. Sorbetto al limone
  • 100g di filetto di salmone alla griglia, servito con una patata piccola e verdure verdi. Una pallina di sorbetto
  • 150g (peso crudo) di bistecca di vitello alla griglia servita con 1 piccola patata al forno insieme a due cucchiai di funghi e cipolle
  • Spiedini di Gamberi: 150g di gamberi su 2 spiedini intervallati con funghi e cipolla rossa; una spolverata di pepe e poco olio, grigliare
  • Una pallina di gelato.

Infine, se avete “saltato” un giorno di dieta, non demoralizzatevi … tornate in pista il più presto possibile! Guardate anche altre ricette dietetiche per variare il vostro menù.