19 maggio 2014 |

Camicie hawaiane e non solo, il ritorno degli anni 80

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

La moda della primavera estate 2014 sancisce ufficialmente un ritorno alle stampe hawaiane anni ’80, ai motivi floreali che profumano di sole, mare e noci di cocco, un’ispirazione letteralmente “tropicale” che partendo dalle camicie di pura natura vintage, invade il nostro guardaroba trasferendosi su abiti, capispalla, t-shirt ma anche su scarpe e accessori che portano un tocco di fantasia tra le tonalità pastello e le nuance polverose di stagione.

Palme, fenicotteri, pappagalli, flora e fauna esotica fanno il loro esordio in una giungla metropolitana che profuma di terre lontane, in un susseguirsi di orchidee colorate mescolate ai grafismi astratti che vanno a braccetto con le tonalità solari e frizzanti, le più gettonate di stagione, per una moda verace e moderna che allo stesso tempo profuma di vintage.

Il capo cult? Ovviamente la classica camicia hawaiana abbinata ai bermuda colorati per lui, mentre per la moda donna gli stilisti hanno declinato le stampe tropicali in una vasta gamma di soluzioni e capi casual, ma anche molto chic, abiti e accessori da indossare in ogni momento della giornata e in ogni circostanze, anche in quelle che richiedono una certa formalità. Gonne lunghe, pantaloni palazzo, minidress, shorts da abbinare a zeppe coloratissime e alle maxi collane dagli intrecci preziosi che si posano dolcemente su cascate di foglie e fiori che si mescolano ai grafismi tribali. Tra capispalla, abiti, scarpe e borse  non c’è che l’imbarazzo della scelta, ma fate molta attenzione agli abbinamenti, evitando di mescolare stampe troppo diverse tra loro che rischierebbero di apparire come un’inutile accozzaglia di colori. Per non sbagliare ed evitare qualche brutto scivolone di stile basta seguire una piccola regola: un solo capo “tropical” alla volta. In cerca di ispirazione? Date un’occhiata alla nostra gallery.

LEGGI ANCHE:

Scarpe must have primavera estate 2014

Tendenze moda 2014: il giallo

Potrebbe interessarti anche