26 Settembre 2013 |

Bomboniere da Battesimo fatte in casa. Ecco le istruzioni e le idee più belle

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Volete creare adorabili bomboniere da Battesimo totalmente fai da te? Allora munitevi di un po’ di fantasia e…qualche nastro colorato!

Un oggetto semplice e poco costoso, magari fatto con le proprie mani, che resti in casa dei vostri amici e parenti per ricordargli il lieto evento della nascita, sarà sicuramente molto apprezzato!

I colori?

Indubbiamente il celeste, se il bebè è maschietto, e Rosa se è femminuccia! Ma, perchè no, anche qualcosa di più originale e un po’ meno banale come il Giallo Chiaro, il Verde Chiaro, o Lilla; accostando il colore dei nastri con alcuni degli elementi della Bomboniera, il successo sarà assicurato.

Istruzioni per creare e tutorial

Acquistiamo dalla merceria un nastro di larghezza di circa 2 cm e di lunghezza, sufficiente per realizzare tutte le bomboniere che vogliamo. Calcolare la quantità di una bomboniera e moltiplicare per il numero da ottenere…

Volendo, possiamo dare una variante utilizzando due nastri accoppiati: Giallo Chiaro e Giallo con Pois Bianchi, o ancora Verde Chiaro e Verde con Pois Bianchi. L’idea è quella di associare la trasparenza del vetro a dei nastri di colore un po’ acceso.

Vediamo qualche idea bella e utile:

  1. Bomboniere per il bagno: Rifornitevi di piccole bottigliette di vetro, come ad esempio quelle con il tappo in sughero, che potete acquistare in dei negozi per articoli da regalo. Riempitele ognuna con del bagnoschiuma dello stesso colore del nastro. (Quindi cercate un bagnoschiuma giallo se il nastro è giallo e cosi via.) Avvolgete poi del nastro sul collo della bottiglietta e fate un piccolo fiocco. L’accostamento dei colori risulterà molto bello e delicato. Attacate, se desiderate un foglietto con una dedica e la data del Battesimo.
  2. Bomboniere per la cameretta: Potete utilizzare piccoli uccellini di legno o fimo. Potete trovarli in dei negozietti di souvenir; se non li trovate potere utilizzare qualche altro animaletto o oggettino: l’importante che sia qualcosa di piccolo. Tagliate circa 7-8 cmq di nastro sottile, agganciate all’estremità inferiore un uccellino, e alla metà del nastro. Confezionate. Potete applicare anche dei bigliettini con delle dediche. Fate terminare l’estremita superiore con un gancetto  che servirà a poter appendere la bomboniera alla parete o a una lampada.
  3. Bomboniere da Mangiare: Si sa, con confetti e dolcetti non si sbaglia mai. Riponete uno, o tre pasticcini (magari Laduree) dello stesso colore del nastro in una smart box di cartoncino e avvolgetela con il nastro largo. Ideali per questa bomboniera sono i Macaron anche ma piccoli cupcakes e biscottini purchè richiamino in qualche modo la nuance del nastro.
  4. Bomboniere in stile classico:  Acquistate vasettini in vetro, con chiusura ermetica, come quelli che si usano per la marmellata. Potete riempirla con confettini delle tonalità del giallo chiaro e giallo scuro, o verde chiaro e verde scuro. Attaccate poi attorno al vasetto il nastro.
  5. Bomboniere per davanzale: Per realizzare questa bomboniera ci vorrà qualcuno dal pollice verde. Acquistate i vasettini piccoli di vetro, e tante piantine grasse. Travasate, con grande attenzione e accuratezza, le piccole piante in ognuno dei vasetti e decorate con un pezzo di velo, che potrà essere inserito nella terra a ventaglietto, oppure andando a coprire l’intera piantina. Avvolgete poi il nastro attorno al vaso e terminate con un fiocco.

LEGGI ANCHE:

Potrebbe interessarti anche