Come avere più tempo libero

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Spesso a causa di lavoro, studio o cattive abitudini, il tempo libero passa in secondo piano e così anche i tuoi reali bisogni. Ognuno di noi ha passioni da una vita o uno sport che vorremmo provare da sempre, ma anche per mancanza di tempo decidiamo di non farlo. Prenditi un quarto d’ora e analizza la tua giornata: scrivi su un foglio come spendi la tua giornata, dalle pause caffè, a Facebook, chiacchiere, telefonate, computer. Adesso sei consapevole di come usi il tempo: è il momento di iniziare a ottimizzarlo.

Come organizzare il proprio tempo libero

Scrivere i propri obiettivi e scandire la propria giornata è il primo step per organizzare il proprio tempo libero. Le giornate non sembreranno così vuote o nel caso opposto non penserai che i tuoi impegni siano accatastati senza un senso. Da qui realizza una vera e propria lista. Questo migliorerà decisamente le vostre abilità organizzative. Più sarai allenata più il gioco di incastri diventerà semplice. Un valido aiuto: l’agenda, che potrà anche diventare un diario di viaggio familiare, dove segnare scadenze e bollette, impegni tuoi e dei bambini, ricorrenze.

Leggi anche: Progetti personali per il tuo tempo libero

Tempo libero: elimina quello che non è importante

Elimina ciò che per te non è importante. Ti sembrerà banale eppure è un piccolo gesto rivoluzionario che inevitabilmente cambierà la tua vita. Abbiamo la mente sovraccarica di input, impegni, nozioni: è così occupata che spesso diventiamo vittime di continue dimenticanze e confusioni. Parola d’ordine: reset. Sarà utile per concentrarti solo su ciò che davvero ritieni importante.

Dedicati alla skincare

Sostituisci la crema con gli oli naturali: puoi utilizzarli come struccante. Ti basta un dischetto di cotone e qualche goccia di olio con cui massaggiare il viso e sciogliere il make up: in un solo gesto avrai struccato e nutrito la pelle, in una dolcezza estrema. Poi spruzza acqua termale o tonico per una buona notte nel massimo relax.

Quando fai la doccia, spegni per un attimo il getto e spalma sul corpo l’olio naturale, poi risciacqua la pelle con un getto d’acqua: quando ti asciughi non avrai più bisogno di altro tempo per la crema e l’epidermide sarà meravigliosamente idratata: l’olio vegetale è un prodotto naturale e multifunzionale.

Non procrastinare

Per gestire meglio il tempo inizia a non procrastinare così da rendere il tempo libero ancora più prezioso. Se rientra tra i tuoi doveri e si può risolvere in breve tempo rendila subito azione non pensarci più.

Ascolta il tuo corpo e riposati

Questo è un ottimo modo per migliorare la qualità del tuo tempo. Decisamente meglio una serata tra divano e letto, rispetto a un lavoro terminato male e con poca concentrazione: rischi di impiegare il doppio del tempo e di fatica.

Ascoltare il tuo corpo ti permetterà di essere concentrata, calma, pronta all’azione: presente. Inoltre è stato dimostrato che intervallare il lavoro con pause, con coscienza, migliora efficienza e produttività.

Leggi anche: Cosa puoi fare nel tempo libero con un computer a casa?

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Anche per la seconda serata del Festival di Sanremo occhi puntati sugli outfit degli artisti in gara e degli ospiti della kermesse canora. Tra questi Renga e Nek, che ancora una volta si sono distinti per la loro inconfondibile eleganza. I due colleghi e amici anche per la seconda puntata hanno indossato gli abiti di […]

Un luogo davvero incantevole per una settimana bianca in Alto Adige è sicuramente l’Alpe di Siusi, una località top che non a caso è una meta turistica ricercata in tutte le stagioni; spesso si pensa soltanto all’estate all’inverno, ma anche in primavera e in autunno si possono vivere momenti magici in questo angolo di paradiso, […]