Settimana bianca in Alto Adige: la magia dell’Alpe di Siusi 

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Un luogo davvero incantevole per una settimana bianca in Alto Adige è sicuramente l’Alpe di Siusi, una località top che non a caso è una meta turistica ricercata in tutte le stagioni; spesso si pensa soltanto all’estate all’inverno, ma anche in primavera e in autunno si possono vivere momenti magici in questo angolo di paradiso, l’altopiano più esteso di tutta Europa. 

Certo è che lo spettacolo che ci si trova davanti nei mesi invernali, quando tutto è imbiancato dalla neve, è davvero splendido e non è un caso che l’Alpe di Siusi sia scelta da moltissimi appassionati degli sport invernali: sciatori, snowboarder, fondisti ecc. 

E poi non si può non ricordare che questo territorio ha una vocazione turistica eccezionale: strutture ricettive di ogni tipo e per tutti i gusti, eventi durante tutto l’anno, luoghi incantevoli da visitare, arte, cultura, storia, musei, meraviglie naturali ecc. Insomma è davvero una zona ideale per una vacanza e dato che ora siamo nel pieno della stagione invernale perché non prendete in considerazione l’idea di una settimana bianca da queste parti? 

Potreste per esempio prenotare il vostro soggiorno in questo magnifico hotel sull’Alpe di Siusi con piscina; la struttura in questione è il Sensoria Dolomites ubicato nell’incantevole Siusi allo Sciliar (Seis am Schlern). È un hotel 4 stelle superior che mette a disposizione dei suoi ospiti servizi di altissimo livello: due piscine, una interna e una esterna, entrambe riscaldate, saune di vario tipo (sauna al vapore, sauna finlandese), cabina a raggi infrarossi, sale relax, sala per il fitness, bar e tanto altro ancora. 

Siusi allo Sciliar: la meta ideale per le vostre vacanze sulla neve

Sull’Alpe di Siusi il periodo di apertura degli impianti sciistici è cominciato alla fine della prima settimana di dicembre e terminerà soltanto nella prima settimana di aprile. Avete quindi molto tempo per dedicarvi alle vostre attività invernali preferite. 

Sull’altopiano infatti ci sono circa 70 km di piste di ogni tipo per lo sci alpino, da quelle più facili a quelle che possono essere affrontate solo se si è sciatori provetti. Qui troverete anche 80 km di piste per lo sci di fondo (tracciati doppi o quadrupli a un’altitudine compresa tra i 1.800 e i 2.200 m); mentre vi cimenterete con lo stile classico o pattinato potrete ammirare il Sassolungo, il Sassopiatto e lo Sciliar e tutto il suggestivo paesaggio che vi circonda. Se poi vi sentirete stanchi potrete fare una meritata sosta in una delle tante baite che troverete lungo il percorso. 

Gli snowboarder potranno invece fare le loro piroette nel Re Laurino Snowpark Alpe di Siusi, parco pluripremiato e considerato il migliore d’Italia. 

Non mancano nemmeno le opportunità per i più piccoli che potranno divertirsi nell’area Sammy Kiddyland di Compaccio e nell’area Saltria Kiddyland

Sull’Alpe di Siusi ci sono inoltre diverse possibilità di divertirsi con lo slittino poiché sono numerose le piste attrezzate fra cui la pista monte Bullaccia, la pista Icaro-Monte Piz, la pista Molignon ed altre ancora. 

Ovviamente c’è anche un’ampia possibilità di escursioni con le ciaspole

E dopo aver passato una giornata di divertimento potrete tornare al vostro hotel, rilassarvi con una salutare sauna e attendere il momento in cui potrete gustare l’eccezionale cucina degli chef dell’albergo.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Arriva il freddo e torna anche la condensa in casa, un problema fastidioso che può diventare pericoloso per la salute provocando asma, allergie e nei casi più gravi disturbi cerebrali. Per fortuna esistono molti rimedi naturali che possono aiutarti a prevenirla. La condensa si forma quando si verificano forti sbalzi di temperatura e l’umidità nell’aria […]