26 Luglio 2011 |

Depilazione intima fai da te: i metodi più comuni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

La voglia di sfoggiare i costumi da bagno di ultima tendenze, caratterizzati da mutandine veramente “micro” vi costringe a rivedere le vostre esigenze in fatto di depilazione, soprattutto per quanto riguarda la zona inguinale. Ma non è un’esigenza solo delle donne, anche gli uomini ormai curano per bene la loro zona pubica e fanno di tutto per renderla più pulita possibile, ma attenzione ai metodi che scegliete.

Per depilare le zone intime attualmente esistono vari metodi, alcuni dei quali, come i trattamenti con la luce pulsata, consentono, in un certo senso, di togliersi il pensiero per periodi anche molto lunghi, ma la cosa richiede denaro ma anche tempo, perché è necessario che la pelle non venga esposta al sole, quindi l’ideale è prepararsi con mei di anticipo all’estate.

I metodi più comuni, comunque, rimangono sempre ceretta e rasoio, con la differenza che nel secondo caso siete costretti a depilarvi almeno due volte a settimana. In ogni caso, se scegliete comunque il rasoio, ricordate di utilizzare dei modelli a tre lame e con un alto livello di sicurezza.  Altamente sconsigliati gli usa e getta a lama singola. Ricordate che in questo la ricrescita oltre ad essere particolarmente celere, può causare prurito e peli incarniti.

Per quanto riguarda la ceretta, nel caso in cui vogliate farla da soli in casa, forse potreste seguire qualche consiglio utile a rendere questo momento meno dolore. Potete ad esempio procurarvi una crema anestetica, presso la vostra farmacia di fiducia, da applicare sulla zona intima almeno 40 minuti prima di effettuare la ceretta. Nel caso in cui la peluria sia lunga, sarebbe bene accorciarla con un paio di forbici, per evitare che la striscia rimanga in parte attaccata.

Non bagnare né inumidire la zona da depilare, eventualmente mettere un po’ di borotalco per assorbire l’eventuale sudorazione. Dopo uno o due giorni trattate la zona con un prodotto esfoliante in modo tale da evitare la comparsa di peli incarniti.