30 aprile 2014 |

Sopracciglia, come scegliere la forma giusta per il proprio viso

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Le sopracciglia hanno un ruolo fondamentale perché, come i capelli, tendono a incrociare i tratti del viso, a valorizzare lo sguardo o a minimizzare qualche imperfezione, ma se e solo se, al di là del vostro gusto personale e delle vostre preferenze, riuscite a scegliere e a individuare la forma che meglio si adatta al vostro viso.

Sopracciglia folte e spesse

Vanno molto di moda anche se fino a qualche anno fa erano sinonimo di trascuratezza, ma dalle passerelle il trend è palese: le sopracciglia molto spesse e folte sono un toccasana per le donne che hanno un volto dai tratti decisi. Sono perfette soprattutto per chi ha gli occhi grandi e labbra carnose, al contrario andrebbero evitate da chi ha gli occhi molto piccoli, perché tendono ad appesantire lo sguardo. Chi per natura non è provvista di ciglia abbastanza folte ma sogna un’arcata sopraccigliare come quella di Cara Delevigne, potrà ottenere un effetto molto simile utilizzando una matita per sopracciglia.

Sopracciglia sottili

Per un viso molto snello e dai lineamenti delicati le sopracciglia troppo folte tendono ad appesantire l’aspetto, in questi casi gli esperti visagisti ci consigliano di sfoltirle rendendole anche molto sottili, senza che però necessariamente sembrino disegnate con la punta sottile di una matita. Le sopracciglia sottili, inoltre, sono molto indicate per chi ha occhi medio-piccoli.

Sopracciglia ad ali di gabbiano

Ormai stanno quasi passando di moda, ma non del tutto, ancora molte celebrità vanno in cerca della mano esperta che possa tratteggiare sul viso le migliori ali di gabbiano mai viste. In generale stanno bene a chiunque, ma non è semplicissimo realizzare questa forma da sole, quindi sarà meglio farsi aiutare da un’estetista e poi tentare con molta pazienza di mantenerle da sole.

Scegliere le sopracciglia in base alla forma del viso

Se avete un viso allungato meglio evitare di inarcare troppo l’arcata sopraccigliare, in questi casi i visagisti consigliano di mantenere le sopracciglia piatte per dare al viso quella dimensione orizzontale che per natura gli manca.

Le sopracciglia andranno invece allungate e arrotondate nel caso in cui il vostro viso sia quadrato o triangolare: l’arcata in questo caso dovrà contribuire a smussare gli spigoli. Per valorizzare un viso tondo, anche in questo caso, le sopracciglia andranno arrotondate ed estese fino alla fine delle guance.

LEGGI ANCHE:

Potrebbe interessarti anche