16 agosto 2018 |

I 3 migliori oli essenziali per un contorno occhi sempre giovane

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Oli essenziali per un contorno occhi sempre giovane, ecco quelli più efficaci!. Alcuni oli essenziali hanno virtù antietà, contrastano le borse e le occhiaie e donano una pelle contorno occhi elastica e idratata: vediamo quali sono i migliori 3 e come usarli in sicurezza.

Il contorno occhi è una zona molto delicata, che risente molto anche delle nostre emozioni; la pelle, estremamente sottile e delicata, viene “strizzata” dai nostri sorrisi, dal sole che ci colpisce gli occhi, dal fumo di sigaretta… insomma, è una parte del viso che strapazziamo molto senza neanche notarlo! Per mantenere elastica la pelle del contorno occhi, possiamo affidarci agli oli essenziali: scopriamo dunque gli oli essenziali per un contorno occhi sempre giovane.


Olio vettore per il contorno occhi

Gli oli essenziali sono tanti e ognuno ha le sue proprietà, tra queste anche la virtù antiage. Ricordiamo che gli oli essenziali non vanno mai applicati direttamente sulla pelle ma sempre diluiti in un olio vettore, solitamente quello di mandorle dolci, ma per il viso va bene anche quello di nocciola spremuto a freddo poiché risulta meno “untuoso” di quello di mandorle.

Un altro olio vettore davvero prezioso è l’olio di rosa mosqueta, utilizzato per tutto il viso proprio perché in grado di rigenerare e dare nuova luce alla pelle. Unito agli oli essenziali antiage,  agli oli essenziali per borse sotto gli occhi o agli oli essenziali contro le occhiaie, diventa davvero un potente alleato di bellezza.

In realtà, la pelle grassa nella zona del contorno occhi è molto rara e la pelle ha molto bisogno di essere idratata, quindi anche un olio che appare più pesante in altre zone del viso, applicato nella zona del contorno occhi risulterà perfettamente assorbito. Ottimo anche l’olio di riso puro, che idrata alla perfezione senza appesantire la zona. Tra i classici c’è anche l’olio di oliva, perfetto per il contorno occhi e in grado di rafforzare anche le ciglia, se applicato con un cotton fioc e molta attenzione!

Non dimenticate, quindi, di scegliere un buon olio contorno occhi privo di sostanze chimiche e completamente bio, oltre all’olio essenziale giusto!

Olio essenziale di limone per le borse sotto gli occhi

Quest’olio si usa soprattutto quando si combattono borse e occhiaie, oltre le rughe; non va mai utilizzato puro perché rischia di essere troppo aggressivo, ma va diluito in alcune gocce di olio vettore e poi massaggiato con cura. Prestando molta attenzione alle mucose, potete applicare questa miscela anche sulle palpebre per un trattamento decongestionante completo. Ottimo anche per le classiche rughe di espressione, l’olio essenziale di limone per il contorno occhi rende la pelle sensibile al sole, dunque dopo l’uso non esponetevi mai al sole a spettate almeno 24 ore prima di farlo: rischiate di avere macchie indelebili sulla pelle!

Olio essenziale di lavanda per i segni del tempo

Un altro olio antiage per il contorno occhi è quello essenziale di lavanda: rigenerante, antiinfiammatorio, in grado di contrastare i danni provocati dai raggi del sole, l’olio essenziale di lavanda è perfetto per un avere un contorno occhi sempre giovane. Grazie a queste sue virtù viene usato anche per attenuare l’aspetto marcato delle cicatrici e delle smagliature. Quello di lavanda risulta essere anche tra gli oli essenziali per il contorno occhi più delicato, oltre che versatile.

Olio essenziale di borragine antirughe

E’ un olio molto usato nella cosmesi naturale per contrastare molte patologie della pelle, dall’acne alla psoriasi, compresi problemi di pelle nati da squilibri ormonali. Ovvio, dunque, che l’olio essenziale di borragine possa essere usato anche per contrastare le rughe e dare al contorno occhi un aspetto più giovane. Agisce anche sulla pelle già molto provata e aiuta la rigenerazione.

Oli essenziali per le occhiaie 

Per contrastare le rughe e al tempo stesso combattere le occhiaie, gli oli essenziali per il contorno occhi perfetti sono quello di camomilla e quello di finocchio, mixati ad un olio vettore leggero come quello di nocciola. Preparate la miscela e lasciatela in frigo, applicatela ben fredda sul contorno occhi con un panno pulito e rimuovete l’eccesso, se è il caso.  L‘olio essenziale di camomilla, poi, è ottimo anche per placare i danni causati dal sole e per le rughe molto sottili.

Altri oli essenziali per il contorno occhi e non solo

Gli oli essenziali per il contorno occhi sempre giovane e la pelle più luminosa ed elastica, comunque, sono tanti: per scegliere quello adatto a voi fate anche un piccolo test di tolleranza nell’incavo del braccio, sia per capire se l’olio crea arrossamenti, sia per la profumazione che gli oli essenziali puri hanno, ben diversa da quella commerciale a cui siamo abituati! Altri oli antirughe, dunque, sono:

  • olio essenziale di mandarino
  • olio essenziale di basilico
  • olio essenziale di ginepro
  • olio essenziale di patchouli
  • olio essenziale di eucalipto
  • olio essenziale di mirtilli

Potrebbe interessarti anche