Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

5 cose da vedere assolutamente ad Amsterdam

Società - 4 gennaio 2018 Vedi anche: Viaggi e Vacanze

Canali, mercati, musei, luoghi storici e piazze: ecco 5 cose da vedere ad Amsterdam per visitare alla perfezione questa meravigliosa capitale europea in ogni momento dell'anno.

AWS Access Key ID: AKIAJHOTDZCWIDJIMRTQ. You are submitting requests too quickly. Please retry your requests at a slower rate.

Capitale dei Paesi Bassi, Amsterdam è famosa in tutto il mondo per il suo patrimonio artistico, per i bellissimi canali che la attraversano e per le case strette con facciate a capanna che risalgono al XVII secolo.

Amsterdam – Guida Lonely Planet

21.00 € 17.85 €Sconto del 15%

Scopri su Amazon

Lettere a Theo – Vincent Van Gogh

13.00 € 11.05 €Sconto del 15%

Scopri su Amazon

Se avete pianificato un viaggio ad Amsterdam potete stare pure certi che non avrete il tempo di annoiarvi perché è una città vitale e ricca di stimoli, piena di iniziative temporanee come mostre, esposizioni e festival, oltre che di un patrimonio artistico-culturale davvero invidiabile.

Ecco una selezione delle 5 cose da vedere assolutamente ad Amsterdam e una nutrita gallery con numerosi spunti per apprezzare questa splendida città in tutta la sua essenza.

Le 5 cose da vedere ad Amsterdam

1. Tour per i canali di Amsterdam

Per visitare al meglio la città dovete noleggiare una bicicletta o prendere un battello e fare un tour per i canali di Amsterdam. La città, infatti, è attraversata da una fitta rete di canali molto suggestivi tanto da aver acquisito il titolo di “Venezia del Nord”. Da non perdere una visita al quartiere di Jordaan, con i canali e le boutique di antiquari e di artisti del posto.

2. Bloemenmarkt, il mercato dei fiori

Se volete godere di tutto lo splendore di questa città dovete ammirare l’arcobaleno di colori e gli innumerevoli profumi che il Bloemenmarkt, il mercato dei fiori di Amsterdam sprigiona. Mentre passeggiate tra le bancarelle galleggianti sarete letteralmente invasi dai fiori che si trovano in ogni angolo. Questo meraviglioso mercato su chiatte si trova sul canale Singel, tra Koningsplein e Muntplein. Ricordatevi di comprare i bulbi di tulipano da portare a casa come souvenir!

3. Museo Van Gogh

I musei di Amsterdam sono tantissimi, ma quello più rappresentativo e famoso è sicuramente il Museo Van Gogh. Si tratta della più ampia collezione di opere di Van Gogh del mondo raccolta in un museo di  vari piani. Se volete dedicare una giornata all’arte siete nel luogo giusto perche il Van Gogh Museum si trova proprio nel Museumsplein, la piazza in cui sorgono i principali musei della città: il Rijksmuseum e lo Stedelijk Museum.

4. La casa di Anna Frank

Per una gita storico-culturale è d’obbligo una tappa alla casa di Anna Frank, simbolo dell’olocausto e della Seconda Guerra Mondiale. Riconoscerla è davvero facile perché ogni giorno c’è una fila di turisti che si assiepano davanti all’entrata. Questo è un luogo intriso di storia e di emozione, che permette di fare un salto temporale e vivere un vero e proprio viaggio nella memoria.

5. Piazza Dam

Simbolo della città, piazza Dam ad Amsterdam è il cuore pulsante della città: immensa e attraversata da tram, pedoni e biciclette ad ogni ora del giorno. È un luogo molto animato da fiere, mercatini, artisti di strada, turisti e passanti, caratterizzato da un pavimento ciottolato e dall’affaccio del Palazzo Reale di Amsterdam, dalla Chiesa Nuova e dal Nationaal Monument op de Dam, un grande obelisco bianco di 22 metri in memoria dei caduti della II Guerra Mondiale.

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA