7 Soluzioni salvaspazio per cucine di piccole dimensioni

Hobby e Casa - 12 giugno 2012 Vedi anche: Idee arredamento casa, Soluzioni arredo salvaspazio

Suggerimenti e consigli per arredare una cucina di piccole dimensioni in modo pratico e funzionale: dalle barre portaoggetti alle basi che sfruttano gli angoli nascosti, ecco tante idee di arredamento salvaspazio.

Se anche tu ti trovi a fare i conti con l’arredamento di una cucina di dimensioni ridotte, non disperare. Ecco per te alcuni utilissimi suggerimenti di arredamento salvaspazio per sfruttare la meglio tutte le potenzialità di una cucina piccola. Per altre idee dai un’occhiata alla nostra ricca fotogallery!

  1. Utilizza le mensole. Spesso una cucina piccola non può essere riempita di pensili, altrimenti l’ambiente diventerebbe ancora più soffocante. Un buon compromesso è però l’utilizzo delle mensole che, oltre che comodissimi piani di appoggio, possono diventare a tutti gli effetti anche elementi di design.
  2. Usa le barre appenditutto. Se hai poco spazio per contenere pentole, tazze o utensili da cucina utilizza le barre appenditutto. Sopra al piano cottura sono comodissime per appendere le pentole (la vostra cucina assomiglierà a quella di un ristorante), sopra al lavandino possono essere comode per appendere le tazze della colazione.
  3. Sfrutta gli angoli. Un’intelligente soluzione di arredamento salvaspazio per la cucina prevede l’utilizzo di mobili scelti ad hoc per sfruttare anche gli angoli nascosti: ad esempio cestelli estraibili da usare come dispensa o cassetti angolari portaposate.
  4. Sviluppa la cucina in altezza. Se i metri quadri della tua cucina sono pochi, lascia da parte il design e punta tutto sulla praticità: utilizza pensili alti per aumentare la capacità contenitiva e sfrutta gli elettrodomestici disposti a colonna.
  5. Utilizza tavoli con contenitore. Per arredare una cucina piccola servono soluzioni compatte, ad esempio puoi utilizzare un tavolo con un contenitore centrale per riporre il pentolame oppure sostituire le sedie con una cassapanca da accostare al muro e da usare per tovaglie e asciugapiatti. Molto utili (olre che di gran moda) anche i tavoli allungabili per la cucina.
  6. Non sprecare spazio. Quando le dimensioni sono ridotte, ogni posto è quello giusto per predisporre una soluzione contenitiva su misura, ad esempio i pochi centimetri di spessore dietro una porta a battente possono essere attrezzati con una scaffalatura da usare come dispensa.
  7. Utilizza soluzioni mobili. Se hai bisogno di un mobile extra per riporre gli utensili della cucina, ma non trovi l’angolo giusto dove sistemarlo perchè dovunque lo metti risulta ingombrante, prova a pensare ad una soluzione mobile come un carrellino con rotelle: potrai spostarlo in base alle occasioni.

Articolo scritto da: Laura Citterio

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA

  • Inserito da Fedeska

    ciao, potrei sapere di chi è questa cucina?