22 Aprile 2022 |

Will Smith e Jada Pinkett sono vicini al divorzio?

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Anche se, si sa, il gossip non sempre è affidabile, tuttavia  a volte le cosiddette “fonti ben informate”  riescono a guardare oltre e ad individuare sfumature che poi, prima o poi, trovano riscontro nella realtà.  Se sia questo il caso è, ad oggi, impossibile a dirsi ma, se fosse vero, sarebbe una svolta davvero incredibile: Will Smith e Jada Pinkett sarebbero vicini al divorzio.

Will Smith e Jada Pinkett sono in crisi?

A dare un ‘colpo’ al matrimonio, lo schiaffo che l’attore ha dato a Chris Rock durante la notte degli Oscar. “Hanno problemi da anni, ma ora sono arrivati a parlarsi a malapena“. La coppia ha attraversato varie fasi: dopo le reciproche confessioni di tradimento, non tra le mura di casa ma a mezzo stampa, hanno deciso di non porsi limiti di libertà arrivando a parlare di poliamore. La coppia si è  sposata dal 1997 e si sono conosciuti sul set del Principe di Bel Air .

Un divorzio miliardario

Si tratterebbe di un divorzio che mette ‘in ballo’ un patrimonio da 350 milioni di dollari che andrebbe diviso a metà secondo la legge della California. “Jada non ha mai creduto nel matrimonio convenzionale. Lei aveva membri della famiglia che avevano una relazione non convenzionale, quindi è cresciuta in un modo molto diverso da come sono cresciuto io”, ha detto l’attore qualche tempo fa.

Il motivo  del divorzio

Se fosse vero che la coppia Smith-Pinkett fosse in crisi da tempo, di certo, il clamore scatenato dallo schiaffo sul palco degli Oscar dato da Will Smith a Chris Rock non è stato d’aiuto e, al contrario, ha aggiunto nuova legna al fuoco di un matrimonio che ha rischiato più volte di finire in fumo.  Il gesto è costato all’attore non solo l’interdizione dall’Academy per i prossimi 10 anni ma, stando ad alcune voci, starebbe mettendo a repentaglio anche la sua vita privata. Pare infatti che il matrimonio di Smith con Jada Pinkett sia in crisi proprio a causa di quanto accaduto agli Oscar.

Will Smith e Jada Pinkett Smith.

Ricordiamo che lo schiaffo di Smith è scaturito da una battuta infelice di Rock sulla testa rasata della moglie Jada che soffre di alopecia. Non sono bastate le scuse pubbliche dell’attore a placare le conseguenze che si sono poi abbattute su di lui e che, a quanto pare, continuano a travolgerlo. Ora, dunque, anche il rapporto con la moglie sarebbe in bilico.

 

I rumors sulla coppia

Se come dicono le ultime indiscrezioni raccolte dai media internazionali: dopo il clamoroso episodio dello schiaffo suonato dall’attore a Chris Rock durante la cerimonia degli Oscar, la coppia sarebbe in procinto di dirsi addio, evidentemente segnata dal gesto estremo con cui lui ha difeso la moglie destinataria di una battuta poco gradita sulla sua alopecia.

“Dallo scandalo degli Oscar, la tensione tra i due coniugi è palpabile, hanno problemi da anni, ma ora sono arrivati a parlarsi a malapena”, ha rivelato una fonte a Heat Magazine parlando della presunta rottura che arriverebbe dopo 25 anni di matrimonio, costando sofferenza ma anche parecchi milioni di dollari. “Sarebbe uno dei peggiori divorzi nella storia del mondo dello spettacolo, che andrebbe a protrarsi persino di più di quello tra Angelina e Brad Pitt“, assicurano gli insider che fanno accenno all’immenso patrimonio di lui.

 

Un patrimonio da 350 milioni di dollari

Il patrimonio di Will Smith ammonta a 350 milioni di dollari che, secondo la legge della California, dovrebbe dividere esattamente a metà con la moglie in caso di divorzio. “Will ovviamente non vorrebbe che accadesse, ma ormai non avrebbe più molto da perdere“, aggiungono ancora le voci argomentando sulla presunta fine della relazione con Jada Pinkett, al momento, non confermata.  La coppia, tuttavia, già in altre occasioni prima del clamoroso ultimo evento si era resa protagonista delle cronache. Come nel 2020, quando l’attrice rivelò al marito in diretta tv di averlo tradito e, un anno dopo, con Smith che, in un’intervista a GQ, ammise anche lui qualche scappatella.