15 Gennaio 2019 |

Chi è Virginia Raffaele, co-conduttrice del Festival di Sanremo 2019

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Assieme a Claudio Bisio e Claudio Baglioni, a condurre il Festival di Sanremo 2019 ci sarà anche la famosa attrice ed imitatrice Virginia Raffaele. Molti la ricordano per le sue interpretazioni di Belén Rodriguez e di Roberta Bruzzone, ma sono ancora pochi quelli che conoscono tutta la storia della Raffaele.

Virginia Raffaele: età e vita privata

Virginia è nata a Roma il 27 settembre del 1980 da una famiglia circense: la nonna insieme ai fratelli faceva infatti parte del Circo Preziotti. Si è diplomata all’Accademia Teatrale Europea del Teatro Integrato Internazionale e ha studiato danza classica e moderna all’Accademia Nazionale di Danza. Poco si sa della sua vita privata: di sicuro non è sposata e non ha ancora figli, in quanto si dichiara single e felice di esserlo. L’unica storia importante andata sotto i riflettori è stata quella con il suo collega Ubaldo Pantani, con cui ha anche portato in tv diversi sketch. Infine l’altezza di Virginia Raffaele è sopra la media, infatti con il suo fisico statuario arriva a 1.80 m.

Virginia Raffaele: carriera

Nel 2001 Virginia Raffaele forma assieme a Francesca Milani e a Danilo De Santis il trio comico Due interi e un ridotto, che le permette di iniziare a farsi notare sulla scena del cabaret. Da quel momento in poi lavora in teatro e in televisione. Tra le sue apparizioni ricordiamo Bla Bla Bla, Quelli che il calcio Mai dire Grande Fratello (2009), sempre affiancata dai comici Lillo & Greg.

Non disdegna neanche la radio, partecipando alle trasmissioni 610 su Radio 2 e Pelo e contropelo su Radio Kiss Kiss. Le sue doti recitative la portano a comparire in numerose fiction televisive: Carabinieri, Il commissario Giusti assieme a Enrico Montesano, Incantesimo, Il maresciallo Rocca.

La sua carriera televisiva decolla però grazie alle sue imitazioni, che le permettono di lavorare come inviata per Simona Ventura in Quelli che il calcio e ospite fisso del serale di Amici di Maria De Filippi nel 2012 e nel 2013, in cui imita per la prima volta Belén Rodriguez. Sarà poi conduttrice di Striscia la Notizia nel 2013 insieme a Michelle Hunziker ed infine co-conduttrice del 66° Festival di Sanremo insieme a Carlo Conti, Gabriel Garko e Madalina Ghenea. Dal 18 maggio 2017 Virginia Raffaele conduce un programma televisivo ideato da lei, Facciamo che io ero, e da settembre 2018 il programma Come quando fuori piove su canale Nove.

Nel gennaio 2019, infine, riceve una chiamata da Claudio Baglioni, direttore artistico di Sanremo, in cui le chiede ufficialmente di fare il bis come conduttrice di Sanremo assieme a Claudio Bisio.

Virginia Raffaele: imitazioni

Le imitazioni di Virginia Raffaele sono il suo marchio di fabbrica e le hanno permesso di avere tantissime opportunità sia in televisione che al cinema. La sua prima imitazione in assoluto è dell’artista serba Marina Abramovic, ma si concentra subito anche su personalità diverse, come ad esempio Malika Ayane e Bianca Berlinguer. Ha imitato con il tempo diverse donne della politica italiana come Michela Biancofiore, Maria Elena Boschi e Renata Polverini, tanto da essere spesso criticata dai partiti di appartenenza delle donne. Le sue imitazioni più famose sono invece quelle di Belén Rodriguez e Roberta Bruzzone, anche se le dirette interessate hanno spesso dichiarato di non vedere di buon occhio questi spettacoli ripetitivi e irrispettosi. Non sono poi mancate nel repertorio dell’imitatrice attrici come Eleonora Brigliadori, esperte di stile come Carla Gozzi e perfino étoile di danza classica come Carla Fracci.

Potrebbe interessarti anche