17 Maggio 2020 |

Gli 11 cibi giusti per non prendere peso dopo una dieta

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Conoscete i cibi giusti per non ingrassare subito dopo una dieta dimagrante? Ecco gli alimenti alleati per mantenere la linea.

Ma allora quali sono i trucchi per non riprendere peso e, soprattutto, quali sono i cibi alleati per mantenerlo dopo una dieta?

Spesso quando facciamo una dieta dimagrante per raggiungere l’obiettivo del peso desiderato, si pone il problema di mantenerlo e non ingrassare di nuovo, magari come o peggio di prima.

Per non riprendere peso dopo una dieta occorre praticare dell’attività fisica moderata e, soprattutto, è necessario mangiare in maniera equilibrata e salutare. Il buon esito di una dieta dimagrante, infatti, non si stabilisce subito o in base al numero dei chili persi, ma il successo sta proprio nel fatto di non riprendere il peso perso. Ma allora quali sono gli 11 cibi giusti che ci aiutano a non farci ingrassare dopo la dieta? 

 

Latte scremato e bevande vegetali senza zucchero

Tra i cibi che aiutano a non riprendere peso dopo la dieta troviamo il latte scremato o il latte vegetale, che accelera il metabolismo e aiuta a mantenere il peso corporeo. Bevilo la mattina per colazione evitando di zuccherarlo!

 

Yogurt greco con zero grassi

Anche lo yogurt greco, ricco di proteine, ci aiuta a sentirci sazie e a mantenere il peso corporeo dopo una dieta. Mangialo a colazione al posto del latte o, se preferisci, come spuntino pomeridiano!

 

Frutta con pochi zuccheri come mele e pere

Le mele (come le pere) contengono molte fibre e saziano pur avendo pochissime calorie. Mangiale pure come spuntino pomeridiano o la mattina per colazione!

 

Tonno al naturale

Una scatoletta di tonno al naturale contiene proteine e pochissime calorie, ecco perché questo alimento è ottimo per chi non vuole riacquistare peso dopo la dieta.

 

Formaggio di capra

Questo formaggio contiene proteine e carboidrati nella giusta quantità, ideali per mantenere il peso dopo la dieta. Mangialo a pranzo o a cena insieme a delle verdure alternandolo con i latticini poveri di calorie.

Ceci e legumi secchi

Per mantenere il peso forma includi ogni giorno alimenti ricchi di fibre nei tuoi pasti (verdure, ortaggi, legumi, cereali integrali). In particolare, i legumi apportano tante proteine e molte fibre e sono ideali per mantenersi in linea. Tra quelli che più di tutti saziano troviamo senza dubbio i ceci: perché allora non provare delle ricette light con i ceci, come ad esempio l’hummus?

Frutta secca come mandorle

Le mandorle sono ricche di fibre, saziano e accelerano il metabolismo. Mangiale pure come spuntino leggero, ma senza esagerare nelle quantità!

Pomodori, poche calorie

Gli alimenti che saziano di più sono ideali per le persone che non vogliono riprendere peso dopo una dieta. Tra questi troviamo i pomodori, ottimi da mangiare freschi in insalata oppure da frullare insieme alle verdure. Una ricetta light da fare con i pomodori frullati è per esempio il gazpacho, una zuppa fredda a base di pomodori, peperoni e cetrioli.

Frullati di frutta senza zucchero

Un frullato di frutta fresca fatto in casa è perfetto come spuntino sano e leggero. Per prepararlo, tagliate a pezzi la frutta di stagione e frullatela con un po’ di acqua, evitando di mettere lo zucchero.

Patate

Le patate sono tra gli ortaggi e le verdure consigliate anche per mantenere il peso corporeo dopo la dieta. Mangiale per pranzo in insalata, ma senza esagerare!

 

Pollo e carni bianche

Il pollo è tra le carni bianche che più spesso si consiglia nelle diete dimagranti. Ricco di proteine, ti aiuta a restare leggera senza appesantirti: mangialo a cena accompagnato con verdure bollite (broccoli, asparagi o carote).

Leggi anche:

Cibi che sembrano light e invece fanno ingrassare

Fame notturna, 5 trucchi per resistere agli attacchi

 

 

Carmela Giglio