11 Febbraio 2022 |

Come preparare il fluffy slime, il gioco più amato dai bambini

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il fluffy slime è un gioco amatissimo dai bambini. Antistress, coloratissimo, diverte i bambini e chi lo prepara. Ma cos’è il fluffy slime? Scopriamolo insieme!

Cos’è il fluffy slime

Il fluffy slime è un bellissimo gioco, costituito da un materiale viscoso, gelatinoso e al tempo stesso elastico, facile da plasmare, che esiste da moltissimi anni e che ora è più apprezzato che mai.

Se volete cimentarvi con con un po’ di fai da te potete fare il fluffy slime in casa, optando per diverse preparazioni per realizzare forme gommose, parti umane e simpatici giochi con cui i vostri bimbi si divertiranno.

Esistono diversi modi per realizzarlo dove il procedimento è pressoché identico a tutte le varianti, ma in cui cambiano gli ingredienti. Può essere divertente prepararlo con i bimbi e insegnare loro il procedimento.

Come preparare il fluffy slime

Occorrente:

•    1 contenitore di plastica
•    1 cucchiaio di plastica
•    2 confezioni di colla liquida trasparente
•    3 cucchiai da minestra di detersivo liquido da lavatrice
•    Eventuali coloranti o brillantini per decorare

Procedimento:

Iniziate a preparare lo slime versando la colla nel contenitore di plastica, girando poi con il cucchiaio fino ad amalgamare il composto. In questa prima fase sperimentate come fare lo slime trasparente, ma se desiderate renderlo ancora più divertente potete aggiungere dei coloranti alimentari a piacere, optando anche per dei glitter. A questo punto prendete il cucchiaio di plastica e aggiungete al composto colloso ottenuto tre cucchiai di detersivo liquido da lavatrice, amalgamando poi con cura lo slime fino a quando acquisisce la consistenza gelatinosa voluta.

Fluffy slime senza colla

Come fare il fluffy slime senza colla? Per le mamme che vogliono solo ingredienti naturali, ecco la ricetta a base di amido di mais. Potete utilizzare 300 ml di acqua, 150 gr di maizena e alcune gocce di colorante alimentare e unire tutti gli ingredienti fino ad amalgamarli bene. In alternativa, potete anche fare lo slime senza detersivo, utilizzando 150 ml di colla vinilica, 70 gr di borotalco e qualche goccia di colorante alimentare. Oppure c’è un altro procedimento con il balsamo per capelli e l’amido di mais.

Occorrente:

amido di mais
balsamo per capelli (bio)
colorante alimentare (facoltativo)

Procedimento:

Mettere in una terrina l’amido di mais e due cucchiai di balsamo, mescolare bene con una spatola fino a quando gli ingredienti non si sono amalgamati bene e la consistenza non diventa morbida. In ogni caso potete aggiungere altro amido di mais di conferire maggiore compattezza. Quando la consistenza sembra quella giusta, prendere in mano il fluffy slime e maneggiarlo per testare la sua elasticità. Se il risultato è soddisfacente, si può aggiungere del colorante alimentare.