Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Antipasti sfiziosi per il cenone di Capodanno

Cucina - 28 dicembre 2010 Vedi anche: Idee per Capodanno, Ricette per Capodanno

Ricette semplici per preparare degli antipasti sfiziosi e buonissimi da gustare con amici e familiari in occasione del cenone di Capodanno!

Il cenone di Capodanno è un’occasione molto speciale e richiede un menù ricco di portate per festeggiare l’anno che si è appena concluso ma anche quello che verrà con tutte le speranze, i sogni e le aspettative che porta con se l’inizio di un nuovo anno. Ecco alcune ricette semplici per preparare degli antipasti sfiziosi e buonissimi per festeggiare con amici e familiari!

Tartine al burro
(dosi per 4 persone; tempo 1 ora)

Ingredienti

  • 12 fette di pancarrè
  • 2 pomodori
  • 2 cetrioli sott’olio
  • 40 gr di olive denocciolate verdi e nere
  • 120 gr di burro
  • 50 gr di scarola
  • 5 gr di senape
  • 40 gr di mandorle pelate
  • 50 gr di prosciutto cotto

Preparazione
Dividete il burro ammorbidito in tre parti. Frullate insieme un terzo del burro con il prosciutto cotto, l’altro terzo con le mandorle tritate e l’ultimo con la senape, dovete avere tre burri aromatici, avvolgeteli con la pellicola e metteteli in freezer per 15 minuti. Scolate i cetriolini e tagliateli a ventaglio, lavate i pomodori e ricavate 4 fette, poi tagliate le olive a rondelle. Prendete le fette di pancarrè e ricavate dei dischetti o altre forme con gli stampi per i biscotti. Tostate il pancarrè con il grill o nel tostapane e poi condite queste tartine con i burri aromatici. Le tartine con il burro alle mandorle decoratele con le fette di pomodoro, quello alla senape con le olive e quello al prosciutto con i cetriolini. Lavate e asciugate la scarola e servitela al bordo del piatto.

Torta salata alla ricotta
(dosi per 6 persone; tempo 2 ore)

Ingredienti

  • 250 gr di pasta per pane
  • 4 uova
  • 200 gr di ricotta
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • 100 gr di parmigiano
  • 30 ml di olio
  • Sale

Preparazione
Mettete la pasta per pizza in una ciotola e incorporate un uovo sbattuto con due cucchiai di olio, impastate bene e poi stendetela, formate una pagnotta e fatela riposare per un’ora. Prendete una ciotola e mettete la ricotta, aggiungete pecorino, parmigiano e i tuorli e mescolate bene. Sbattete gli albumi in una terrina con un pizzico di sale e poi incorporateli al composto di ricotta. Ungete una teglia a cerniera con un po’ di olio e foderatela con la pasta per pizza stesa sottilmente, mettete all’interno il composto ai formaggi e livellatelo con il dorso di un cucchiaio bagnato. Cuocete la torta in forno caldo a 180°C per 30 minuti. Questa torta salata va servita a fette e va benissimo tiepida o fredda.

Uova farcite al tonno
(dosi per 4 persone; tempo 30 minuti)

Ingredienti

  • 4 uova
  • 200 gr di tonno sott’olio sgocciolato
  • 40 gr di maionese
  • 200 gr di giardiniera sott’olio
  • 200 gr di cicorino
  • Sale
  • Pepe

Preparazione
Cuocete le uova bollite, dovete lessarle per 8 minuti dalla raggiunta ebollizione. Sgusciate le uova e poi tagliatele a metà, togliete i tuorli e mettetele in una ciotolina e aggiungete il tonno schiacciato con la forchetta e la maionese, mescolate bene per avere una cremina omogenea e poi incorporate anche la giardiniera, insaporite con sale e pepe e mescolate ancora un po’. Riempite gli albumi con questo composto. Pulite il cicorino, lavatelo e tagliatelo a striscioline. Mettete il cicorino in un piatto da portata e adagiate sopra le uova farcite.

Tartellette ai finocchi
(dosi per 4 persone; tempo 25 minuti)

Ingredienti

  • 12 tartellette già pronte
  • 1 finocchio da circa 200 gr
  • 100 gr di fontina
  • 200 ml di panna
  • Mezzo cucchiaino di pepe in grani
  • Peperoncino rosso in polvere
  • Sale

Preparazione
Tagliate il formaggio a dadini. Prendete un pentolino e mettete la panna, aggiungete il formaggio e il sale e mescolate per farlo sciogliere, cuocete per 3 minuti mescolando in continuazione, poi spegnete il fuoco. Prendete i finocchi, puliteli e tagliateli a spicchi di mezzo centimetro di spessore. Mettete la crema di formaggio nella tartellette e aggiungete due spicchi di finocchi, completate con il pepe e cospargete con il pecorino. Mettete le tartellette in un piatto da portata e servite.

Articolo scritto da: Melissa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA