Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

5 varianti fresche e originali dell'insalata di arance

Cucina - 10 aprile 2018 Vedi anche: Insalate, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette Estive Veloci, Ricette Insalate Estive, Ricette per menu

Chi ama sperimentare in cucina apprezza abbinamenti inusuali e ricette originali che mixano ingredienti molto diversi tra loro. Per soddisfare la vostra curiosità vi proponiamo 5 varianti sfiziose dell'insalata di arance da provare per preparare piatti veloci e semplici senza rinunciare al gusto.

Le arance sono un ingrediente molto versatile in cucina perché può diventare un elemento distintivo e protagonista di alcune preparazioni, dalle più semplici alle più complesse.

Oltre ad essere buonissimo, questo frutto è ricco di vitamina C e sali minerali e si conferma così un vero toccasana per l’organismo e una prelibatezza per il palato. Sono tante le zone in Italia in cui si utilizza questo ingrediente per preparare insalate sfiziose, spaziando con molti sapori e con diverse consistenze per dar vita a piatti unici e appetitosi.

Il bello di questo alimento è quello di poter essere abbinato facilmente a tanti ingredienti: si va dall’insalata di arance e cipolle all’insalata di arance e olive nere, passando per l’insalata con arance e lattuga, spesso arricchite da semi, frutta secca e ingredienti sapidi.

Ecco 5 varianti fresche e originali dell’insalata di arance per dare più gusto ai vostri pasti!

1. Insalata di arance e noci

Ingredienti:

  • 4/6 arance a seconda delle dimensioni
  • gherigli di noce a volontà
  • sale e pepe q.b.
  • 1 o 2 finocchi, di nuovo secondo le dimensioni
  • olio d’oliva extra vergine q.b.

Procedimento:

Per preparare l’insalata di arance e noci iniziate a pulire i finocchi, lavateli e tagliateli sottilissimi con la mandolina; poi distribuiteli uniformemente su un piatto da portata. Pelate al vivo le arance dopo averle lavate ed asciugate, affettatele con un coltello e distribuitele sopra ai finocchi. Ora spezzettate i gherigli di noci e spargeteli sulle arance. Condite con olio, sale e pepe, poi servite immediatamente per evitare che le vitamine della frutta si deteriorino e che i finocchi si scuriscano.

2. Insalata di arance e mele

Ingredienti:

  • 1 cespo di lattuga
  • 2 arance
  • 2 mele
  • 10 pomodorini ciliegini
  • 1 manciata di olive nere
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

Iniziate a preparare l’insalata di arance e mele lavando e asciugando bene l’insalata, poi mettete le foglie in un’insalatiera. Sbucciate le arance a vivo e tagliatele a spicchi piuttosto piccoli. Togliete la buccia e il torsolo delle mele e tagliatele a fettine sottili. Prendete i pomodorini ciliegini, lavateli e tagliateli a metà. Unite tutti gli ingredienti e aggiungete le olive, condite con olio e sale e lasciatela una decina di minuti in frigorifero per servirla ben fredda.

3. Insalata siciliana di arance e acciughe

Ingredienti:

  • 3/4 arance (meglio se rosse siciliane)
  • 2 finocchi
  • 1 cipolla rossa
  • 1 manciata di olive nere
  • 4/5 acciughe ( in base alle dimensioni)
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • succo d’arancia q.b.

Procedimento:

Per preparare l’insalata siciliana di arance e acciughe, sbucciate la cipolla, tagliatela a fettine sottili e fatela riposare in una ciotola di acqua fredda per una decina di minuti così da farle perdere acidità ed esaltarne la dolcezza. Pulite le arance a vivo e tagliatele a fettine sottili in senso orizzontale. Mettete le fette su un piatto da portata. Ora lavate i finocchi e affettateli sottilmente. Unite le arance, i finocchi, la cipolla sgocciolata e tamponata con un po’ di carta assorbente, le olive e le acciughe. Preparate in una ciotolina un’emulsione con il succo di un’arancia, olio, sale e pepe e mescolate velocemente con una forchetta. Condite l’insalata con la salsina ottenuta e servite dopo una decina di minuti quando gli ingredienti si saranno insaporiti per bene.

4. Insalata di agrumi

Ingredienti:

  •  8 olive nere
  • 1 pompelmo rosa
  • sale q.b.
  • succo di limone q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 arance
  • 3 cucchiai di olio di oliva q.b.
  • finocchietto selvatico q.b.
  • 1 pompelmo giallo

Procedimento:

L’insalata di agrumi è facilissima da preparare! Pelate a vivo gli agrumi, tagliateli a fettine e disponetele su un piatto da portata alternando i colori. Preparate una vinaigrette emulsionando tra loro l’olio, il succo di limone, un pizzico di sale e una macinata di pepe: versatela sugli agrumi e aggiungete le olive snocciolate e il finocchietto selvatico che avrete mondato, lavato e tagliato in modo grossolano.

5. Insalata di arance e rucola

Ingredienti:

  • 80 g di insalata lattughino
  • 40 g di rucola
  • 8 noci
  • 4 arance
  • 1 cucchiaio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di semi di zucca
  • olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento:

Cominciate a preparare l’insalata di arance e rucola pelando a vivo le arance e ricavandone degli spicchi omogenei, avendo cura di conservare il succo ricavato da questa operazione. Mettete il lattughino e la rucola in una ciotola capiente. Tagliate grossolanamente i gherigli di noci e trasferiteli in una padella con i semi, fateli tostare per pochi istanti, poi lasciate raffreddare. Aggiungete le arance nella ciotola dell’insalata, unite i semi e le noci, condite con olio, sale e il succo di arancia tenuto da parte. Aggiungete a piacere qualche goccia di succo di limone o di glassa di aceto balsamico e servite.

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA