Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Cosa fare quando il partner passa troppo tempo online?

Coppia - 7 giugno 2018 Vedi anche: La Vita di Coppia

Sono molte le donne che si chiedono cosa fare quando e se il proprio partner passa molto tempo online. Del resto, i social e le chat ormai sono diffusissime e aiutano anche a fare nuovi incontri. Molte donne, ma anche gli uomini si chiedono dunque se il tempo trascorso online dal proprio partner sia anche tempo che si spende alla ricerca di occasioni di tradimento. E’ ovvio che non sempre è così e che spesso internet viene utilizzato per fini lavorativi o ricreativi. Ma come comportarsi quando si vede il proprio partner sempre online?

Mantenete la calma

Ci vuole calma e sangue freddo! Così recitava una famosa canzone. Ebbene, questo è il primo consiglio che si può dare alle donne e agli uomini che vedono il proprio partner stare troppo spesso online. Molti, infatti, saltano subito – e spesso erroneamente – alle conclusioni sbagliate. Si immagina il peggio, quindi l’amante dietro l’angolo. Questo non sempre corrisponde al vero e che spesso si trascorre del tempo navigando per scopi lavorativi o ricreativi. Fate attenzione, quindi, a non fare scene di gelosia prima del tempo!

Cercate di capire le motivazioni

Cercate, in un secondo momento, di comprendere le motivazioni che inducono il vostro partner a trascorrere molto tempo in rete. Verificate, quindi, se lo vedete in linea sulle applicazioni di messaggistica istantanea oppure se i siti visitati sono di tutt’altro genere. Un piccolo trucco? Provate a fargli una sorpresa quando sta davanti al pc; portate una bevanda calda o fresca e fate caso alle schermate aperte. Magari vi accorgerete che si tratta solo di sospetti infondati!

Parlatene col partner

Se facendo qualche piccola improvvisata non riuscite a capire che tipo di utilizzo della rete faccia il vostro partner, provate a parlargli. Non abbiate un tono investigativo, però. Piuttosto potreste dirgli: “Noto che ultimamente trascorri molto tempo davanti al pc o allo smartphone, c’è qualche problema al lavoro”? Se la vostra lei o il vostro lui vi rispondono adeguatamente, probabilmente è proprio questa la spiegazione. Il computer e lo smartphone, infatti, sono spesso un mezzo per seguire questioni di lavoro. In tal caso proponete al vostro partner di spezzare la routine e di fare qualcosa di bello insieme. Una passeggiata oppure una gita al mare o in montagna saranno perfette per distogliere il vostro lui o la vostra lei da un eccessivo carico di lavoro.

Non drammatizzate

Se vi rendete conto che le motivazioni che spingono il vostro partner a stare sulla rete sono diverse e che questo è un modo per cercare occasioni di tradimento, ricordatevi comunque di non esagerare nelle reazioni. Spesso le coppie vivono semplicemente un momento di stasi e avere delle amicizie virtuali non si traduce sempre in un tradimento. A volte, a spingere soprattutto gli uomini, è la voglia di mettersi in gioco e di sentirsi sempre un po’ corteggiati. Fate quindi attenzione, e non esagerate subito nell’arrivare a spiacevoli conseguenze!

Leggi anche:
Vita di coppia, come gestire amici troppo invadenti
Orbiting, la tendenza social che rovina le relazioni

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA