Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Freddo e acne: i consigli per affrontare la stagione invernale

Bellezza - 1 dicembre 2017

Soffrite di inestetismi della pelle? Freddo e acne: i consigli per affrontare la stagione invernale al meglio preservando e curando il nostro viso in modo sano e corretto.

La pelle in inverno soffre molto di più che in estate perché sottoposta a freddo, sbalzi di temperature e vento. Questo si amplifica per chi ha problemi di pelle, come l’acne, un fastidioso inestetismo che in inverno può peggiorare perché freddo e acne proprio non vanno d’accordo.

Ecco i consigli per affrontare la stagione invernale per chi soffre di acne e desidera proteggere al meglio il suo viso anche con le temperature rigide.

1. Idratate bene la pelle

L’idratazione della pelle è fondamentale in tutte le stagioni, anche in inverno, quando la dispersione di acqua tramite la sudorazione è inferiore rispetto ai mesi caldi. L’esposizione agli agenti atmosferici, però, tende a far peggiorare l’acne, che si fa più intensa e rossa. Per preservare al meglio il viso è necessario bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno o assumere liquidi attraverso tisane calde. In aggiunta, dovete applicare quotidianamente una crema idratante specifica, delicata e non comedogenica per evitare la chiusura dei follicoli sebacei.

2. Mettete sempre una protezione solare

Durante i mesi invernali la luce e i raggi solari raggiungono ugualmente la pelle e per questo è importante proteggere la pelle dai raggi UV anche in inverno, quando il sole non scotta. Rossore, macchie, rughe ed inestetismi sono da prevenire con una protezione adeguata, soprattutto per chi è colpito da acne.

3. Evitate l’acqua troppo calda

Per evitare shock termici alla pelle, evitate di lavarvi il viso con acqua troppo calda. L’utilizzo di acqua bollente può causare secchezza e screpolature della pelle, soprattutto se si vive in ambienti surriscaldati. Garantite alla pelle sempre un livello equilibrato di umidità e secchezza dell’aria, utilizzando anche un deumidificatore.

4. Optate per un trucco leggero

Chi soffre di acne dovrebbe sempre optare per un trucco leggero. Il tipico biancore invernale della pelle che esalta ancora di più le imperfezioni spesso viene contrastato con un makeup molto pesante e coprente. In realtà questo comportamento rischia di chiudere il follicolo sebaceo aumentando la possibilità di comparsa di punti neri e brufoli.

Leggi anche:

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA