Tenta di aprire il portellone dell’aereo e morde un passeggero: “Me lo ha detto Gesù”

di Redazione

Una passeggera indisciplinata della Southwest Airlines ha cercato di aprire il portellone dell’aereo durante il volo e poi ha morso un’altra persona. Il motivo? Gesù le aveva detto di farlo. È successo negli Stati Uniti d’America.

Sabato scorso, Elom Agbegninou, 34 anni, era sul volo diretto in Ohio dal Texas quando si è sentita frustrata perché gli assistenti di volo le hanno impedito di raggiungere l’uscita di emergenza. Quando un altro passeggero è intervenuto, la donna ha risposta con un morso sulla sua coscia e si è staccata solo dopo che le è stata forzata la mascella con le dita.

La donna ha cominciato a sbattere la testa sul pavimento dell’aereo, affermando che “Gesù le ha detto di volare in Ohio e di aprire il portellone”, come riportato sui documenti rilasciati dal tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto orientale dell’Arkansas.

Un passeggero di nome Ding You ha raccontato alla stampa: “Stavano correndo sul retro dell’aereo e io ho pensato all’ipotesi peggiore, cioè che ci stavamo per schiantare”.

Quanto successo ha costretto il volo ad effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto nazionale Bill e Hillary Clinton a Little Rock, determinando un ritardo di tre ore sulla tabella di marcia.

Una volta al sicuro a terra, la 34enne è stata presa in consegna dagli agenti mentre la vittima del morso è stata curata con gli antibiotici. Ding You ha anche ripreso il momento in cui Elom Agbegninou continua a inveire mentre viene condotta fuori dall’aereo.

La donna ha poi raccontato di essere uscita di casa senza informare il marito e sperava di visitare un amico di famiglia nel Maryland. Ha anche affermato che “non volava da molto tempo” ed “è diventata molto ansiosa e normalmente non avrebbe fatto quelle cose”.

LEGGI ANCHE: Gemelli nati da embrioni di 30 anni fa: è record

Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria