Donna fa una passeggiata sulla spiaggia, sprofonda nelle sabbie mobili

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Le sabbie mobili sono probabilmente una di quelle fobie infantili che superiamo con l’età, poiché sono piuttosto rare. Tuttavia, una spiaggia molto popolare nel Maine, negli USA, ha visto un aumento di segnalazioni di persone intrappolate nelle sabbie mobili, con panico annesso.

“Sono sprofondata come un sasso”

Nel primo fine settimana di giugno 2024, Jamie Acord, residente nel Maine, stava facendo una piacevole passeggiata sulla Popham Beach State Park, luogo noto per la movida, con suo marito quando improvvisamente è “sprofondata come un sasso” nella sabbia. Dal nulla, si è ritrovata immersa fino ai fianchi nelle sabbie mobili. Ha cominciato ad urlare perché la marea stava salendo.

Fortunatamente il marito di Jamie è riuscito a tirarla fuori e hanno guardato il buco riempirsi di sabbia e scomparire.

“Non riuscivo a sentire il fondo. Non riuscivo a trovare un appiglio”.

Il responsabile del parco ha dichiarato a una emittente locale: “Alcune persone ci sono finite dentro fino alle ginocchia, alle caviglie o alla vita”.

Le tempeste invernali hanno riempito la sabbia di acqua, trasformando alcune parti in sabbie mobili. I ranger del parco hanno detto che presto metteranno dei cartelli per avvertire i visitatori del pericolo.

Cosa fare se rimani bloccata nelle sabbie mobili

La cosa peggiore da fare se ti trovi nelle sabbie mobili è farsi prendere dal panico. Prima di tutto, ricorda che, contrariamente a quanto si vede nei film, è impossibile annegare nelle sabbie mobili, non andrai mai sotto. Infatti, la maggior parte delle pozze di sabbie mobili sono profonde solo pochi metri. Inoltre, gli esseri umani possono galleggiare nelle sabbie mobili, poiché la nostra densità corporea è inferiore a quella della sabbia.

Qualunque cosa tu faccia, non chiedere a qualcuno di tirarti fuori. La parte inferiore del tuo corpo rimarrà intrappolata mentre la parte superiore viene tirata e ciò può essere molto pericoloso. Prova a fare piccoli movimenti avanti e indietro con le gambe, in modo da allentare la sabbia. Puoi anche sdraiarti sulla schiena per uscire dimenandoti e questo istribuisce uniformemente il tuo peso sulla sabbia.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria