Perché si bacia il pane prima di buttarlo?

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Sicuramente vi sarà  capitato di vedere una persona anziana baciare un pezzo di pane dopo averlo fatto accidentalmente cadere a terra, o prima di lasciarlo andar giù nella pattumiera, quasi a chiedere perdono per quell’offesa. Vi spieghiamo, di seguito, il significato di questo antico gesto.

Il pane alimento sacro

Il pane non è solo la base della cucina italiana e di tutto il mondo , ma è un alimento quasi sacro, preparato con grande fatica, fin dalla semina del grano per per farne farina.  Sembra quasi un miracolo che un pugno di farina, possa trasformarsi nel cibo fragrante e profumato, che ha sfamato intere generazioni anche nei periodi più bui.

pane

pane

Per questo motivo intorno a questo magico alimento da sempre si tramandano leggende e usanze come quella di intaccarne la crosta prima di infornare le pagnotte con una croce, non solo per facilitarne la cottura, ma anche per affidarne la preziosa riuscita a ben altre mani! Oggi però il benessere, la moda dell’usa e getta anche per il cibo e la voglia di prodotti sempre caldi e fragranti, ha quasi cancellato quel rispetto che spingeva nonne e zie a distribuire a tutta la famiglia chili e chili di fette biscottate e pangrattato, pur di non buttare via lo sfilatino avanzato.

Come evitare gli sprechi

  • Per invertire questa tristissima rotta che è uno schiaffo alla miseria per l’Italia della crisi economica e dell’accoglienza a chi viene dalla fame, ma anche un insulto a chi ha mangiato pane e pane, durante una guerra che è lontana da noi solo 70 anni, per prima cosa bisogna acquistare la giusta quantità di prodotto considerando che oggi il pane ha preso il posto del companatico e si usa per lo più per accompagnare le pietanze.
  • Il congelatore è una valida alternativa. Basteranno pochi minuti nel forno per avere pane sempre fresco.
  • L’auto-produzione aumenta la consapevolezza! Perché non imparare a farsi il pane in casa, magari con il lievito madre che oltre a migliorarne il sapore delle pagnotte le rende più a lunga scadenza? 
  • E per finire perché non riesumare il ricettario della nonna? La cucina regionale italiana è piena di ricette salva mollica.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Foto di Kevin Kobal Non c’è dubbio che quando si parla di destinazioni per una vacanza estiva, Ibiza si erge come una delle alternative più eccitanti per i giovani europei. Situata nel cuore del Mar Mediterraneo, questa piccola isola spagnola appartenente all’arcipelago delle Baleari ha guadagnato una reputazione mondiale come capitale estiva vita notturna. L’isola […]

Visitare New York è sempre un’esperienza affascinante. È una città che offre una vasta gamma di attività, attrazioni e luoghi da scoprire che rendono il viaggio indimenticabile. Dalle più note a quelle più ricercate, qualsiasi sarà l’itinerario scelto non deluderà alcun turista.   Negli anni, poi, è diventata sempre più accessibile, riuscendo a coinvolgere un pubblico […]

Continuano le indagini sul caso Liliana Resinovich. A quanto pare, secondo l’ipotesi avanzata dall’avvocato Nicodemo Gentile e la psicologa consulente Gabriella Marano, Liliana non si è suicidata, ma è stata uccisa la mattina della sua scomparsa da una persona che lei conosceva bene. Questo avvocato assiste Sergio Resinovich, fratello della vittima. Si parla addirittura di […]

Georgina Rodriguez sta trascorrendo gli ultimi giorni di vacanza senza Cristiano. Il calciatore è molto impegnato nella nuova stagione di Premier Legue, dunque Lady Ronaldo si sta concedendo una pausa molto rilassante che l’ha portata anche a compiere un gesto estremamente simbolico. Nuovo tatuaggio per Georgina Rodriguez La modella di Jaca, dopo aver visitato Fatima è volata […]

Rosalinda Celentano è la figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori. Ha improntato la sua carriera verso l’arte, la recitazione e la musica, ma non solo. Ha attraversato momenti di sconfinata sofferenza che non rinnega. Anzi, questo le permette di affrontare al meglio il presente. Inoltre, ha sempre rasato i capelli e questo suo gesto […]