Staffetta d’oro per Jacobs, Patta, Desalu e Tortu: le donne dei velocisti azzurri

di Manuela Zanni

Contro ogni pronostico il quartetto azzurro trionfa  a Tokyo in 37″50, nuovo record italiano, Battuta la Gran Bretagna di un centesimo, bronzo al Canada. Strepitoso Filippo Tortu che in ultima frazione è riuscito a superare il campione canadese dei 200 metri André De Grasse e riprendere l’inglese Mitchell Blake anticipandolo di un centesimo sul traguardo.

La gara

Il tricolore  sventola ancora all‘ Olympic Stadium di Tokyo  e il “po-po-po” risuona tra sugli spalti mentre  ‘Notti Magiche‘ di Gianna Nannini ed Edoardo Bennato  si sente a tutto volume dagli altoparlanti dello stadio. Grazie alle cinque medaglie d’oro nell’atletica quella in Giappone  è  un’estate italiana.

Record italiano


Con il tempo di 37.50 gli staffettisti azzurri stabiliscono il record italiano e quinto tempo mondiale. Medaglia d’argento agli inglesi (37.51), bronzo al Canada (37.70). Il quartetto Lorenzo Patta (dai blocchi), Marcell Jacobs, Fausto Desalu e Filippo Tortu in ultima frazione era arrivato in finale con il tempo di 37.95. Lo hanno abbassato di 45 centesimi.

Marcell Jacobs

Dal momento che si dice che dietro ad un grande uomo c’è sempre una grande donna, in questo caso di donne ce ne sono quattro. In occasione dell’Oro di Marcell Jacobs avevamo avuto modo di conoscere la  compagna Nicole Daza dalla quale ha avuto due figli.

Lorenzo  Patta

La fidanzata di Lorenzo, Mara,  ha seguito con tanti amici la gara  del giovane velocista munita di  bandiere tricolore al vento e clacson a volontà. Nella casa della famiglia Patta, in via Torino, a Oristano, a seguire il figlio anche papà Mario, mamma Serenella e la  sorella Alessia.
Domenica Lorenzo Patta rientrerà a Oristano. Si annunciano già grandi festeggiamenti, come anticipa la  fidanzata in trepidante attesa di riabbracciarlo insieme ai suoi affetti più cari.

Fausto Desalu

 

Sono impazzita dalla felicità“. Così la signora Veronica, madre di Fausto Desalu, ha commentato la medaglia d’oro conquistata a Tokyo dal figlio e dagli altri tre atleti italiani nella staffetta 4×100.

La signora, di origini nigeriane e badante a Parma, ha aggiunto. “Ho seguito la gara con la famiglia per cui lavoro. Quando ho visto la vittoria ho abbracciato tutti . Sono davvero molto contenta. Non vedo l’ora che ritorni per festeggiarlo. L’ultima volta che l’ho sentito, come ogni mamma, l’ho incoraggiato dandogli la forza di vincere” ha concluso.

Non si hanno notizie, almeno al  momento, di una fidanzata ufficiale del campione italiano.

 Filippo Tortu

Sofia è la fidanzata di Filippo Tortu, il velocista italiano che ha vinto l’oro nella 4×100 alle Olimpiadi di Tokyo.  Lo ha sostenuto da lontano. La storia d’amore tra Filippo e Sofia andrebbe avanti dal 2017. Della coppia, tuttavia, si sa molto poco. Non ci sono particolari informazioni su Sofia poichè la coppia ci tiene molto a tenere riservata la loro storia d’amore.

 

 

 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

5 min

Federico Lauri  ha confidato  ai suoi follower di aver risolto un disagio che lo affliggeva da anni. “Mi coprivo sempre con pantaloni a vita alta e fascia contenitiva”, racconta. “Questa condizione mi creava disagio nell’espormi fisicamente. Federico Fashion Style in ospedale per un intervento chirurgico Federico Lauri conosciuto in arte come Federico Fashion Style, ha […]