Isola dei Famosi 2024, lascia anche Pietro Fanelli: perché lo ha fatto?

di Ilaria Macchi


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Non sembra esserci davvero pace per “L’Isola dei Famosi 2024”, non in grado di ingranare non solo sul piano degli ascolti, ma anche su quello dei concorrenti. Le dinamiche che finora sono emerse sono davvero pochissime e deboli, al punto tale da facilitare lo sbadiglio durante la diretta (per alcuni è anche “colpa” dello stile alla conduzione di Vladimir Luxuria), ma anche i naufraghi sembrano essere davvero poco propensi alla resistenza.

A pochi giorni dal ritiro di Peppe Di Napoli, che ha parlato di problemi fisici non meglio precisati, ora si aggiunge alla lista anche uno dei protagonisti più discussi di questa edizione: Pietro Fanelli.

L’annuncio è arrivato attraverso un comunicato ufficiale apparso sui canali social del programma, dove si rende nota anche la decisione della redazione di annullare il televoto, in cui lui era uno dei personaggi coinvolti.

“Pietro Fanelli ha deciso di ritirarsi da L’Isola dei Famosi 2024 – si legge -. Il televoto è quindi annullato, verrà riaperto con gli altri cinque naufraghi già in nomination: Sonny Olumati, Rosanna Lodi, Daniele Radini Tedeschi, Khady Gueye e Joe Bastianich. I voti pervenuti nella sessione annullata non sono considerati validi. Gli utenti che hanno votato attraverso SMS verranno rimborsati. Il televoto verrà chiuso durante la puntata di lunedì 29″.

Le motivazioni che lo hanno portato a fare questa scelta, almeno ufficialmente, non vengono spiegate, ma non potranno che essere oggetto di discussione durante la prossima puntata. La sua presa di posizione, però, non sorprende del tutto.

Il poeta, che ha certamente un carattere poco ligio ai doveri, non è infatti mai riuscito a integrarsi del tutto con il gruppo, a eccezione di Daniele Radini Tedeschi, anche lui non amatissimo da molti suoi compagni di avventura. Nel suo caso si era però deciso di affidargli una missione, nella speranza che questa potesse servire a renderlo più affiatato con gli altri: provare a vivere per tre giorni da solo sull’isola, oltre a concedergli di utilizzare carta e penna, da lui ritenute vitali. Se ci fosse riuscito, questo gli avrebbe permesso di ottenere un chilo di pasta, da mangiare con gli altri.

Per quanto riguarda invece la carta, Pietro ha scelto di utilizzarla per alimentare il fuoco, per questo lo Spirito dell’Isola ha voluto punirlo e non gli ha permesso di ottenere i pomodori. Una volta tornato insieme agli altri, il ragazzo ha comunicato di non voler condividere con loro la pasta, scatenando inevitabilmente le ire del gruppo. E ha spiegato chiaramente le motivazioni del suo modo di agire: “La pasta è mia e la mangio subito – ha detto -. Non c’è nessuno che mi comanda, non voglio litigare. Sto meglio da solo perché nessuno mi rompe le p*lle”.

Matilde Brandi è stata certamente quella che si è arrabbiata maggiormente per questa reazione, arrivando a dire: “Basta, mangiamo il riso. Hai guadagnato la pasta, tieni e prenditela“.

Certamente gli altri concorrenti non lo rimpiangeranno particolarmente.




Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Beatrice Luzzi nelle ultime settimane si era notevolmente riavvicinata a Giuseppe Garibaldi, confermando i passi avanti nel loro rapporto che c’erano stati nell’ultimo periodo trascorso insieme nella ‘Casa’ del “Grande Fratello“. Lei era stata certamente più cauta in merito all’evoluzione della situazione, ribadendo ancora una volta quanto le loro vite siano diverse e difficili da […]