27 Febbraio 2021 |

Ritrovati i cani di Lady Gaga

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • A Los Angeles due dei cagnolini di Lady Gaga sono stati rapiti
  • Secondo quanto riportato da People, mercoledì 24 febbraio intorno alle 21.40, Ryan Fisher, dog sitter della cantante, era per strada con i cagnolini in Sierra Bonita Avenue
  • Fortunatamente i due bulldog di Lady Gaga sono di nuovo a casa.
  • Ryan, dog-walker è ancora in ospedale in condizioni “gravi ma stabili” e considerato a questo punto fuori pericolo

Sono state giornate difficili per la nostra Lady Gaga. La popstar è a Roma per le riprese del film Gucci, a Los Angeles due dei suoi cagnolini sono stati rapiti. Epilogo di un’aggressione al dog sitter della cantante che stava portando a spasso i bulldog francesi della star. Che, disperata, ha offerto mezzo milione di dollari per riavere i suoi cuccioli.

Fortunatamente i due bulldog di Lady Gaga sono di nuovo a casa. Gustav e Koji stanno bene e la loro padrona, a Roma sul set del nuovo film di Ridley Scott sull’omicidio di Maurizio Gucci, è scoppiata a piangere dalla gioia.

Ryan, il dog sitter, è ancora in ospedale in condizioni “gravi ma stabili” e considerato a questo punto fuori pericolo.
La donna che ha riconsegnato i cani non avrebbe nulla a che fare con il sequestro, ha detto il capitano Jonathan Tippett della squadra d’elite Rapine e Omicidi del Los Angeles Police Department.

Secondo quanto riportato da People, mercoledì 24 febbraio intorno alle 21.40, Ryan Fisher, dog sitter della cantante, era per strada con i cagnolini in Sierra Bonita Avenue, a Hollywood. Doveva essere il consueto giretto serale. Invece, stando al rapporto della polizia di Los Angeles, l’uomo è stato aggredito e colpito con una semiautomatica.

Due dei bulldog, Koji e Gustav, sono stati sequestrati dall’aggressore che sarebbe poi fuggito a bordo di una berlina bianca. Il terzo cane, Miss Asia, invece, è riuscito a scappare ed è stato successivamente ritrovato. Il dog sitter è stato trasportato in ospedale; nessuna traccia per il momento dei cuccioli rapiti.

La notizia è stata confermata dal portavoce della star che, turbata, avrebbe offerto mezzo milione di dollari per riavere i suoi amici a quattro zampe.
Può sembrare strano ma in realtà è plausibile che i cuccioli di Lady Gaga siano stati presi di mira. E il motivo è semplice. «I furti dei bulldog francesi sono in aumento» spiega a People Tara Bruno, fondatrice di un’organizzazione che si occupa di animali. «Il motivo è la rivendita» spiega. Comprare un cane di questa razza da un allevatore può costare trai 3mila e i 5mila dollari. «I ladri sanno che possono ottenere un paio di migliaia di dollari per loro».