Colesterolo alto, i cibi per abbassarlo

di francesca

Grazie ad una corretta alimentazione non solo potrete ridurre il rischio di infarti ed ictus ma, addirittura, diminuire il valore del colesterolo “cattivo”. Sono sempre gli eccessi i maggiori responsabili della possibile insorgenza di malattie cardiovascolari. Ricordatevi che una dieta sana, abbinata ad un regolare esercizio fisico, porta ad un livello di vita migliore, favorisce la perdita di peso e la riduzione di colesterolo cattivo. È possibile aumentare il colesterolo HDL apportando semplici modifiche al proprio stile di vita.
Dieta mediterranea e pochi grassi sono le armi più efficaci.  Quali sono i cibi che lo abbassano?
La dieta mediterranea è un regime alimentare in grado di incidere positivamente sui livelli di colesterolo nel sangue.

Gli alimenti da prediligere e mettere in tavola:
• Verdura, cereali e legumi sono gli amici del cuore. I grassi insaturi, di origine vegetale, possono abbassare il livello di colesterolo. Mangiate legumi da 2 a 4 volte la settimana, privilegiando fagioli, lupini o soia, in grado di ridurre la produzione del colesterolo da parte del fegato, e 2-3 porzioni di verdure e 2 di frutta al giorno. Frutta e verdura contribuiscono con le loro vitamine e gli antiossidanti a ridurre il rischio cardiovascolare globale.

 Scegliete un sano condimento. Evitate grassi saturi come burro, lardo, strutto a favore di oli vegetali come l’olio extravergine di oliva o di semi. Tra le new entry anche l’olio di riso, che vanta proprietà anticolesterolo.
• No ai grassi in generale. Limitate anche i grassi presenti naturalmente nei cibi come insaccati, formaggi, uova che contengono quantità piuttosto elevate di grassi che influenzano negativamente il tasso di colesterolo. Prediligete formaggi e latticini magri come il latte scremato o parzialmente scremato, lo yogurt che abbassa la percentuale di grassi.
• Un aiuto dalla fibre. La fibra vegetale riduce l’assorbimento intestinale del colesterolo. Preferite pane, paste e riso integrale, proprio per il suo maggior contenuto di fibra. Sono consigliate anche avena, orzo e farro.

• Mangiate tanto, tanto pesce. Il pesce, per la particolare composizione del suo grasso, può essere consumato anche da chi ha problemi di colesterolo. Un consumo di almeno 2-3 volte alla settimana è consigliato, con preferenza per i pesci cotti alla griglia, al cartoccio, al vapore e evitando il più possibile le fritture.
• Mangiate carne, sia rossa che bianca ma priva di grasso visibile e dal taglio magro.

• Cucinate senza grassi. Utilizzate metodi di cottura come la bollitura, il vapore e la grigliatura piuttosto che la frittura o la cottura in padella.

 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

La Dieta di Montignac è un regime alimentare famosissimo che prende il nome dal suo inventore. Caratterizzata da un basso indice glicemico, la dieta Montignac ha uno schema abbastanza specifico. Permette di perdere circa 4-5 kg al mese, ma ovviamente tutto dipende da persona a persona. È opportuno però consultare il proprio dietologo perché è […]

2 min

Avere la pressione alta può causare problemi di vario genere o può essere un campanello d’allarme per eventuali patologie. Fortunatamente è gestibile, ma necessita di alcuni accorgimenti. Soprattutto è fondamentale avere una dieta equilibrata e sana per mantenere i valori corretti per il proprio corpo. Cos’è l’ipertensione? L’ipertensione arteriosa è una condizione caratterizzata dall’elevata pressione […]

2 min

Le uova sono fondamentali nella nostra dieta grazie alle proprietà incredibili che contengono. A volte però ci si chiede effettivamente quante volte a settimana è possibile consumarle, soprattutto rispettando le proprie esigenze e la propria dieta. Da sottolineare che durante la settimana possono esserne consumate circa 4-5, in base ad alcuni parametri.Se vuoi mantenerti in […]

2 min

Con l’aumento delle temperature vorremmo soltanto gustarci un gelato per colazione, pranzo e cena, ma temiamo che questo amato alimento sia pieno di calorie. In realtà non è così: dipende dal gusto che scegliamo. Si tratta di un cibo a basso indice glicemico, ovvero rilascia gli zuccheri lentamente e quindi sazia a lungo. Contiene vitamine […]

2 min

Jennifer Lopez è una famosissima cantante e ballerina che ha scritto la storia della musica statunitense. Jlo fa ballare chiunque ascolti un suo pezzo. Oltre alla sua incredibile carriera canora, è conosciuta per il suo fisico scultoreo e ci si chiede quale sia la sua dieta per mantenersi in forma. Ha dichiarato a People di […]