03 Aprile 2017 |

Semi di basilico, tutte le proprietà benefiche e gli usi in cucina

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ecco tutto quello che c’è da sapere sui semi di basilico: le sue proprietà benefiche e come usarli in cucina e nelle ricette di tutti i giorni.

Il basilico in cucina lo usiamo praticamente tutti, ma sapevate che si possono anche usare i semi? I germogli di basilico di solito si usano in associazione alla frutta secca per preparare confetture e salse e si associano particolarmente bene con le fragole e in generale con i frutti rossi. Ormai vengono anche utilizzati nelle cucine dei grandi chef e non è raro trovarli anche in qualche cocktail di ultima generazione. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle proprietà dei semi di basilico.

I semi di basilico, così come il basilico stesso, vantano tantissime proprietà benefiche per la salute: pare per esempio che abbia proprietà anti-invecchiamento e anti-cancro ed è anche un ottimo anti-virale e anti-microbico. I semi di basilico, inoltre, sono un toccasana per la nostra circolazione e sono in grado di ridurre la probabilità di trombi; nella medicina alternativa vengono utilizzati contro stress, asma e persino contro il diabete.

Questi germogli ci proteggono anche contro i radicali liberi che svolgono un ruolo chiave nel processo di invecchiamento cellulare e contengono anche tante vitamine e Sali minerali tra cui potassio, magnesio e rame, che sono direttamente coinvolti nei processi cardio-circolatori.

Semi di basilico: come usarli in cucina

I semi di basilico sono commestibili, anche se in cucina sono ancora poco utilizzati. Questi germogli si possono usare per preparare bevande fresche e succhi di frutta, anche la classica limonata a cui aggiungere una manciata di semi; si possono poi spolverare sull’insalata e mescolare con il pangrattato per panare carni bianche o rosse. In alternativa si possono usare nella cottura del pane al posto dei semi di papavero.

LEGGI ANCHE:

Semi di girasole, tutte le proprietà benefiche per la salute

Potrebbe interessarti anche