13 marzo 2018 |

Come insegnare ai bambini ad andare in bicicletta?

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il vostro bambino vuole cominciare a prendere confidenza con la bicicletta? Vediamo qualche consiglio su come insegnare ai bambini ad andare in bicicletta senza temere di farsi male o di perdere l’equilibrio. Noi genitori abbiamo un ruolo importante, ecco come gestirlo.

Arriva per tutti i bambini il momento del primo in giro in bici, del ginocchio sbucciato e anche della paura di cadere. Nessun bimbo si è mai lasciato scoraggiare da una caduta in bici però, per evitare qualsiasi effetto negativo, cerchiamo di capire come insegnare ai bambini ad andare in bicicletta seguendo un metodo coerente, facile e preciso.

Come insegnare ai bambini ad andare in bicicletta

Tutti noi abbiamo cominciato ad andare in bici con una bicicletta con le rotelle e poi via via provando con una sola fino a quando non ci sentivamo abbastanza sicuri da poter provare a pedalare con una bicicletta senza rotelle. Ci siamo riusciti tutti in questo modo, ma ci abbiamo messo un sacco di tempo: l’ideale sarebbe invece cominciare con una bicicletta senza rotelle e smontare i pedali per fare in modo che i bambini imparino spingendosi con i piedi. In questo modo acquisiranno immediatamente l’equilibrio che occorre per andare in bicicletta.

In ogni caso, intorno ai 3-4 anni arriva il momento di prendere confidenza con i pedali, quindi basterà regolare per bene il sellino, far sedere il bambino sulla bici appoggiando i piedi sui pedali e cominciare con qualche piccola spinta, chiedendo poi a lui di continuare a pedalare. Noi genitori comunque dobbiamo sempre stare molto vicini, semplicemente perché il bambino ha bisogno di sentirsi sicuro, di sapere che siamo lì a sostenerlo nel caso in cui perda l’equilibrio.

Un aspetto fondamentale riguarda la frenata: bisogna insegnare ai bambini a pedalare ma contemporaneamente anche a frenare, anzi, forse è meglio il contrario! Soprattutto, però, dobbiamo cercare di incoraggiarli e motivarli con qualche piccola sfida che preveda un premio.

Insegnare ai bambini ad andare in bicicletta: gli errori più comuni

Bisogna lasciare ai bambini il tempo di cui hanno bisogno, senza essere troppo impazienti. Un errore molto comune che non li aiuta ad imparare è il seguente: spesso sosteniamo il bimbo sulla sella mentre lui pedala. Questo da un lato lo aiuta, ma dall’altro crea molta difficoltà perché non appena toglieremo la mano dalla sella lui si sentirà talmente insicuro da perdere l’equilibrio. Anche se temiamo che si faccia male, e in bici può succedere, cerchiamo di non trasmettergli questa ansia!

Se proviamo a seguire questi consigli alla lettera, nel giro di pochissimo tempo nostro figlio sarà già in grado di andare in bicicletta da solo, però non perdiamolo mai d’occhio!

LEGGI ANCHE:

Sport consigliati per i bambini: quando cominciare e come scegliere

Potrebbe interessarti anche