28 Dicembre 2015 |

Disegni di fuochi d’artificio da stampare e colorare, i più belli per Capodanno [FOTO]

di Cinzia Rampino

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ecco i disegni di fuochi d’artificio da stampare e colorare in una collezione unica, tutti da appendere in casa o da usare per fare le cartoline di auguri fai da te!

Bambini piccoli e bambini grandi, prendete la stampante, i fogli, i colori (tutti, ma proprio tutti) e cominciamo a colorare i fuochi d’artificio per Capodanno. Eccone tanti per tutti i gusti e le età!

Ma come si colorano i fuochi d’artificio?
In un certo senso è facilissimo, ma allo stesso tempo molto complicato perchè, in fondo, i fuochi pirotecnici non sono altro che luce colorata. E la luce, si sa, non è facile da colorare! La cosa più importante, comunque, è usare colori brillanti e pennarelli variopinti.

I colori per eccellenza da usare quando si colorano i fuochi d’artificio sono:

  • la gamma dei gialli
  • i rossi
  • il verde
  • il blu elettrico e l’azzurro

Escludete il marrone, il beige (utilizzatelo per fare le scintille, specie se è di un tono vicino all’oro), il nero, il viola scuro e il blu.

Fate un bel cielo che renda merito ai fuochi d’artificio: nero, azzurro, arancione o bianco sono perfetti per mettere in risalto i fuochi d’artificio, e via con i lavori!

Potrete così decorare la vostra cameretta di Capodanno, fare un pensiero d’auguri con la scritta BUON ANNO che abbia come sfondo il vostro disegno colorato o creare una cartolina, ad esempio con i disegni dei fuochi d’artificio sul ponte, o sulla città o con la famiglia che trovate nella nostra galleria di immagini.

Buon Nuovo Anno a tutti i bambini, piccoli e grandi!