Si può incontrare la persona giusta al momento sbagliato?

di Alice Marchese

Il tempismo è una componente essenziale in amore e ritrovarsi di fronte alla persona giusta nel momento sbagliato è capitato a tutti almeno una volta. La sfida in amore è non solo trovare la persona giusta, ma fare in modo che la relazione si sviluppi e che abbia il suo corso e il suo equilibrio.

Incontrare la persona giusta al momento sbagliato

Tutto questo si verifica quando il futuro dei due non si incontra, per via di indecisioni o di progetti di vita totalmente diversi. Può accadere quando entrambi sono impegnati in una relazione con qualcun altro. Anche il lavoro o la distanza possono essere due variabili che possono giocare un ruolo determinante.

Leggi anche: Che cos’è la coppia aperta

Come trovare la persona giusta

Ci vuole una buona dose di fortuna in certi casi, ma non solo. Un aspetto da tenere in considerazione è capire cosa si vuole veramente: nel momento in cui vi è questa comprensione, tutto verrà da sé. Interrogarsi costantemente sul cercare una relazione vi porterà sempre più lontano da questa. Conservate del passato il discernimento e il dolore, senza che questo vi possa sopraffare. Piuttosto lasciate che condizioni il vostro futuro in meglio. Al contrario, il modo per trovare davvero la persona giusta è quello di vivere le conoscenze con il giusto grado di curiosità senza farsi delle aspettative o immaginare una storia d’amore futura.

Come capire se è la persona giusta

Quando sei di fronte alla persona giusta è un attimo. Ci sono dei segnali che sono universali e rendono tutto più chiaro, anche se ovviamente ogni relazione cambia. Se la passione è un elemento chiave, esistono altri aspetti da considerare. Il partner ideale, ad esempio, è un complice in tantissime occasioni, dalle vacanze al momento in cui devi preparare la cena. Ti sostiene durante la vita quotidiana, aiutandoti a risolvere piccoli e grandi problemi. Ma focalizzandosi sul proprio sentire, è opportuno capire quanto ci si senta bene. Né ansia o insoddisfazione, ma semplicemente star bene. Per capire chi hai di fronte impara a non prendere in considerazione solo le sue azioni e le sue parole, chiedendoti cosa pensi, ma prova a valutare le tue emozioni. Ovviamente è normale e consequenziale avere delle paure o incertezze, soprattutto se si è reduci da esperienze particolarmente dolorose. Ma anche se la sofferenza c’è stata, il futuro può sempre sorprendervi!

 

Leggi anche: Come curare e prevenire il naso screpolato

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Un weekend romantico è spesso quello che ci vuole per sfuggire dalla solita routine. MA come renderlo speciale? Potreste organizzare qualcosa per una ricorrenza importante per voi o perché volete semplicemente trascorrere del tempo con la vostra metà. Weekend romantico: come renderlo speciale Napoli potrebbe essere una validissima alternativa. Non solo pizza, sfogliatelle e babà […]

2 min

San Valentino è sempre più vicino e perché non prenotare un volo per un weekend romantico? Tra i viaggi di coppia alcune mete sono assolutamente d’obbligo! Scopriamo insieme quali. Viaggi di coppia: Santorini Un’isola romanticissima è proprio Santorini. La Grecia ha un fascino assolutamente suo e i colori di questo posto rendono il tutto ancora […]

2 min

Sentire qualcosa emotivamente non è sbagliato, ma cosa accade quando ci si innamora troppo velocemente e ci si sente coinvolti quasi subito da una persona senza neanche conoscerla abbastanza? In quel caso possono insorgere problemi decisamente complessi ed essere convinti che quello possa essere amore rende il tutto ancora più discutibile. Ma perché questo accade? […]

2 min

Il primo appuntamento è uno step essenziale per avviare una conoscenza e spesso reca non pochi dubbi e pensieri, oltre emozioni incredibili. Spesso subentrano timori di fare figuracce o di non piacere abbastanza. Un po’ di ansia è naturale al primo appuntamento, anzi se così non fosse ci sarebbe qualcosa di strano. Dobbiamo ammetterlo, tutte […]

2 min

Coppia aperta è una relazione non esclusiva. I due partner, entrambi consenzienti, scelgono di aprirsi anche ad altre persone. Ovviamente dipende da coppia a coppia, ma i due sono liberi di frequentare altre persone o di avere anche rapporti intimi. In questi casi cambia totalmente la concezione di fedeltà e tradimento dal momento che le […]