Giardino, idee e consigli per allestire l’area barbecue

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

L’area barbecue va curata e arredata nel modo più funzionale. Se non avete necessità particolari, un tavolo quadrato in metallo e sedie in ferro battuto, daranno un tocco vintage al giardino. Se amate uno stile più caldo e familiare puntate tutto su un lungo tavolo in legno e due solide panche: in questo modo non avrete l’ingombro delle sedie.

La zona dedicata al barbecue può anche diventare un salotto da giardino, vi basterà scegliere dei divani con cuscini sfoderabili, un tavolo basso e solido, comode poltrone; chi ha la fortuna di avere una piscina, può attrezzare l’are barbecue attorno a questo spazio, quindi lasciando i lettini prendisole e le sdraio, e aggiungendo sgabelli e tavoli alti per consumare comodamente la grigliata del barbecue.

Non trascurate le luci, anche nella zona barbecue: illuminate con cura la struttura e create dei giochi di luce particolari, che renderanno magico il giardino durante la cena.

Anche i fiori e le piante possono dare un aspetto originale all’area barbecue: vasi con piante grasse o fiori esotici, ma anche cespugli di piante aromatiche, piccoli roseti, alberi da frutto e rampicanti, tutta la flora che darà un aspetto allegro e vivace al vostro giardino.

Ricordate, poi, che alcune piante hanno il potere di tenere lontane le zanzare: lavanda, geranio, calendula, citronella e erba gatta saranno bellissimi da vedere e molto utili durante le cene estive.