01 Novembre 2017 |

Il giardino d’inverno, ecco come trasformare uno spazio della casa in un angolo verde [FOTO]

di cinziaR

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Creare un giardino d’inverno è un modo per trasformare uno spazio della casa in un angolo verde. Ecco come farlo con poche ma fondamentali attenzioni che vi permetteranno di vivere in mezzo al verde in ogni stagione.

Le piante sono fondamentali per la nostra qualità di vita in casa. In estate, complice sole e aria aperta, ne godiamo di più, ma spesso in inverno vi rinunciamo perchè i nostri fiori appassiscono. C’è però un modo per avere un bel giardino d’inverno in casa e creare un angolo verde che faccia bene all’aria e all’umore.

[prodotti_amazon]
[amazon] Il giardino d’inverno, la guida [/amazon]
[amazon] Telo antifreddo per piante [/amazon]
[amazon] Copertura in pvc per piante [/amazon]
[/prodotti_amazon]

Dove creare un giardino d’inverno?

Ci sono esperti del mestiere che possono predisporre a regola d’arte la nostra casa per creare un giardino d’inverno, tuttavia sono ideali gli ambienti della casa come la zona living e la sala da pranzo, in cui si possono creare giardini d’inverno di ultima generazione. In questo caso potete creare un angolo fatto di piante in casa oppure scegliere di prolungare la vista delle stanze sul giardino esterno della casa. Con l’ausilio di vetrate apposite o sfalsando i piani interni della sala da pranzo, ad esempio, si può godere della vista esterna dove ci saranno piante, alberi e fiori.

Nel living, in particolare, possiamo creare un giardino d’inverno con l’ausilio di una zona soppalco esterna o interna che farà da base a rampicanti e fiori in casa. L’ideale è creare un ambientazione verde che dia la sensazione di essere in giardino pur essendo in casa, comodamente seduti in salotto o a tavola.

Il giardino d’inverno, poi, può essere la location ideale per ascoltare musica, guardare la tv e creare in uno spazio creativo ricco di verde e con un po’ di fiori e piante.

Un’ottima soluzione per creare un giardino d’inverno è anche la stanza studio che, grazie a finestre con affaccio su aiuole e mensole interne, può diventare un continuum di piante e fiori di cui usufruire anche in inverno.

Per creare il clima ideale nel nostro giardino d’inverno occorre controllare e garantire prima di tutto che la temperatura stia tra i 18° e i 26 ° C e che l’umidità presente di questo ambiente si attesti tra l’80 e il 90 per cento . Le piante collocate in questa speciale serra hanno infatti bisogno di una condizione termica costante e mite. E’ importante prediligere l’esposizione a sud/sud-ovest per approfittare al meglio della luce e del calore del sole, utilizzando sempre materiali isolanti.

Materiali per il giardino d’inverno

Sono molto importanti anche il tipo di arredo e i materiali che scegliete per il vostro giardino d’inverno. I materiali da utilizzare per la realizzazione di un giardino d’inverno devono consentire l’irraggiamento solare, limitando la dispersione termica; inoltre, elemento ancora più importante, le pareti non possono essere dotate di sistemi fissi di schermatura dai raggi del sole, anche se è ovviamente possibile prevedere ombreggianti mobili per la stagione calda.

Il giardino d’inverno, infatti, può configurarsi anche come una serra bioclimatica, concepita proprio come uno spazio aggiuntivo in casa che permette di puntare non solo alla piacevole vista di piante e fiori anche in inverno, ma soprattutto alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica fino al 20%, con un risparmio sulla bolletta energetica, senza dimenticare il maggior comfort dovuto dall’avere a disposizione un ambiente naturalmente termoregolato, fresco d’estate e caldo in inverno.

Inoltre, sul mercato immobiliare, un giardino d’inverno aumenta il valore economico dell’edificio ed è in linea con le nuove tendenze d’arredo per ridurre l’impatto ambientale dell’edilizia.

Leggi anche: