5 trucchi per gestire al meglio i capelli ricci

di Claudia Scorza

[multipage]

I capelli per noi donne sono un aspetto del nostro look che non possiamo e non vogliamo trascurare, perché è uno dei tratti distintivi che caratterizzano l’estetica e, perché no, la personalità di ognuna di noi. Ricci, mossi, lisci, sciolti, raccolti, con meches o nature, i capelli sono un elemento fondamentale del nostro aspetto a cui dedichiamo cura e tempo. E se tra tutti i tipi di capelli ce n’è uno in particolare che vuole più attenzione, sono i capelli ricci, che richiedono molta dedizione e pazienza per essere mantenuti al meglio. Sono tanti i prodotti per capelli ricci disponibili in commercio, pensati per mantenerli sani nel tempo, eliminando il crespo o la secchezza dalle ciocche. Se anche tu fai parte di quella bellissima e fascinosa categoria delle donne con capelli ricci, ecco 5 trucchi per gestire al meglio i capelli ricci e renderli sempre lucenti, morbidi e perfetti!

[/multipage]

[multipage]

1. Pettinali quando sono bagnati

Il trucco più semplice e più efficace da mettere in pratica su una chioma riccia è quello di pettinarla quando è ancora bagnata. Infatti i capelli ricci devono essere pettinati quando sono bagnati: così eviterai di spezzarli e rovinarli. Se il capello è bagnato è più facile da maneggiare ed è possibile sciogliere eventuali nodi senza strappare le ciocche. Se, invece, cerchi di sciogliere i nodi quando i capelli sono asciutti o anche appena umidi, è facilissimo che i capelli diventino crespi e secchi, compromettendo la piega riccia finale.

[/multipage]

[multipage]

2. Usa shampoo e balsamo specifici

Per mantenere belli i capelli ricci è fondamentale utilizzare shampoo e balsamo specifici per capelli mossi e ricci, pensati e studiati per prendersi cura al meglio di questo tipo di capello. Evita prodotti generici e soprattutto non prendere mai i prodotti 2 in 1, con shampoo e balsamo, perché l’effetto dell’uno potrebbe neutralizzare quello dell’altro se usati contemporaneamente. Possibilmente opta anche per prodotti specifici per ricci che puntino anche a nutrire il capello, oltre che a modellarlo.

[/multipage]

[multipage]

3. Utilizza una maschera per capelli

È consigliabile una volta a settimana alternare al balsamo una maschera per capelli: una maschera anticrespo per capelli ricci o una maschera ristrutturante e rigenerante per ammorbidire e reidratare il capello saranno le opzioni migliori. Prediligi maschere a base di olio di semi di lino, olio e burro di karitè, olio di cocco e olio di jojoba, poiché si tratta di prodotti più adatti ai capelli ricci in grado di donare idratazione e nutrimento. Le maschere, nutrendo e rigenerando il capello, riescono a conferire ai ricci lucentezza in pochissimo tempo.

[/multipage]

[multipage]

4. Applica prodotti specifici prima di asciugare i ricci

Prima di procedere con l’asciugatura dei capelli ricci è importante dedicare ancora qualche secondo alla cura del riccio. Per fare questo, dovete applicare dei prodotti specifici, come schiuma per capelli ricci o gel per capelli mossi e ricci. Per realizzare uno styling riccio perfetto, infatti, i prodotti da applicare prima di utilizzare il phon sono molto importanti. In commercio ce ne sono tantissimi, di tutte le marche e con caratteristiche diverse, a seconda dell’effetto che volete ottenere. Ad esempio, se desiderate avere ricci morbidi e leggeri, applicate un olio ai semi di lino soprattutto sulle punte e lasciateli asciugare naturalmente, se invece desiderate ricci ben definiti, utilizzate una noce di spuma per capelli mossi e ricci su tutta la lunghezza e lavorate i capelli con le mani.

[/multipage]

[multipage]

5. Asciuga i capelli con il diffusore

L’asciugatura dei capelli è sempre importantissima e il diffusore è lo strumento migliore per asciugare i capelli mossi.Per utilizzarlo al meglio e ottenere un effetto meraviglioso, bisogna toccare il minimo indispensabile le punte poiché sono molto delicate e devono entrare in contatto con l’aria calda senza essere toccate troppo dalle mani, così da evitare una chioma mossa ma sfibrata. Il getto d’aria, invece, deve essere diretto soprattutto su radici e lunghezze con l’aiuto delle mani, ma sempre con un po’ di cautela. Asciugare i capelli ricci con il diffusore renderà la vostra chioma bellissima e perfetta!

[/multipage]


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

Rapida, romantica, elegante e soprattutto morbida. La treccia laterale è sempre la scelta più giusta se volete qualcosa che sia chic, ma anche che non appesantisca i vostri capelli. L’obiettivo è trovare semplicemente quella fatta apposta per voi. Ma in che modo si può ricreare questa treccia di lato? E’ una validissima alternativa alla classica treccia; […]

4 min

Che sia in famiglia o con gli amici o per una serata chic non importa: per Capodanno l’acconciatura per i capelli è essenziale. Parola d’ordine stare bene con se stesse anche se si resta in casa con pochi familiari e le persone più care. Se non sapete che acconciatura realizzare per l’ultima notte dell’anno, ecco […]

1 min

Tornano gli inviti ai matrimoni! Dopo i consigli per cosa indossare in caso di nozze se sei un’invitata, adesso è il turno dell’hairstyle! Ovviamente dipende tutto dall’acconciature che sentite più vostra, che valorizzi il vostro viso e che vi permetta di trascorrere una giornata o serata in pace senza pentimenti o con cose poco comode. […]

1 min

Recentemente è uscita nella piattaforma di Disney+ la nuova miniserie WandaVision che vede come protagonisti due supereroi Wanda Maximoff e Vision della Marvel sotto un’altra luce. Elizabeth Olsen e Paul Bettany riprendono i rispettivi ruoli di Wanda Maximoff e Visione dai film. Ha inizio con il loro matrimonio negli anni ’50 come fosse una sitcom […]