Tendenze capelli primavera estate 2014, il biondo platino

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Capelli biondo platino

Niente colpi di testa, questa primavera le tendenze colore capelli parlano chiaro: sì ai colori naturali ma con una piccola eccezione che segna il ritorno alle chiome biondo platino, sia per chi ha un colore di capelli chiaro che per chi invece ha un tono naturale molto scuro. Per le prime ottenere un biondo platino sarà molto semplice, per le seconde invece sarà un po’ più complicato, e bisognerà prendersene cura scrupolosamente, a meno che non vogliate andare in giro con una brutta ricrescita scura.


Una tendenza che arriva direttamente dagli anni ’80/’90, ma Marilyn Monroe il suo biondo platino lo sfoggiava già negli anni ’60, e ciclicamente questa tinta è sempre tornata di moda anche se con un target di nicchia. Questa primavera invece riporta alla ribalta questo biondo chiarissimo  ben poco naturale, che vediamo declinato in una vasta gamma di soluzioni e in una varietà di tagli che vanno da quelli cortissimi in stile boyish alle chiome lunghissime e vaporose che si portano al naturale. E se fino a qualche tempo fa sopracciglia troppo scure potevano stonare in abbinamento a un biondo platino, quest’anno pare proprio che la tendenza punti sul contrasto tra capelli e sopracciglia, a patto però che siate disposte ad ammettere che quello non è il vostro colore naturale.

Il biondo platino sposa alla perfezione i caschetti e i carrè lisci, ma sta benissimo anche sui tagli lunghi, ma che siano sfoltiti e curati a dovere, altrimenti i vostri capelli somiglieranno alla lanugine. Fanno da contorno ciuffi asimmetrici, effetti di colore sulle punte e make-up molto scuro a contrasto. Avete voglia di un cambio radicale? Lasciatevi ispirare dalla nostra fotogallery.

 LEGGI ANCHE:

 Tendenza capelli splashlight: il trend più glam dell’estate 2014

Capelli 2014, le acconciature più trendy

Potrebbe interessarti anche