06 giugno 2018 |

Epilazione laser definitiva: come funziona, quanto costa e le controindicazioni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ne avrete sicuramente sentito parlare, ma forse vi state ancora chiedendo se la depilazione con il laser sia davvero efficace. Dunque cercheremo di togliervi tutti i dubbi spiegandovi come funziona l’epilazione laser definitiva, quanto costa e quali possono essere le controindicazioni.

Vuoi sbarazzarti definitivamente dei peli superflui? Allora dovresti valutare l’efficacia dell’epilazione laser definitiva, uno dei metodi di epilazione che riescono a rimuovere il pelo in maniera permanente e così niente più dolori strazianti per la ceretta o lunghe sessioni di rasoio sotto la doccia. Cerchiamo di capire insieme come funziona l’epilazione con il laser, quanto costa e quali possono essere le controindicazioni.

Come funziona la depilazione laser

Si tratta di un metodo di depilazione differente rispetto alla tradizionale ceretta proprio perché in questo caso il pelo non viene strappato ma bruciato alla radice grazie all’ausilio di un raggio laser che andrà a stermina il pelo agendo direttamente sul bulbo pelifero, colpendo solo il pelo, senza provocare danni alla pelle. In pratica la melanina, che in questo caso è responsabile del colore del pelo, assorbendo la luce del laser si riscalda e distrugge il follicolo pilifero, che quindi non sarà più in grado di far crescere il pelo.
In realtà, bisogna dirlo, non ci si sbarazza dei peli in una sola seduta: di solito infatti vengono consigliate 8 o 10 sessioni in relazione alla quantità dei peli e al loro colore. Il numero delle sedute dipende infatti da tantissimi fattori: da quanto è forte la vostra peluria, dal tipo di pelle, dall’età e dalle caratteristiche del pelo.

In media una seduta dura 15 minuti, ma con una piccola variazione in base all’ampiezza della zona da trattare, per esempio potrebbero anche volerci due ore se volete depilare tutto il corpo. Di solito però le zone che vengono più depilate in questo modo sono quelle più piccole, quindi inguine, ascelle e baffetti, probabilmente anche per via dei costi; la depilazione laser non è infatti economica.

Vantaggi della depilazione laser

La depilazione laser è quasi indolore, è molto veloce e agisce direttamente sulla superficie consentendoci di sbarazzarci definitivamente di quegli antiestetici peli che spesso possono essere causa di imbarazzo, per esempio quando crescono sul viso. Quando si decide di sottoporsi a un trattamento di laser o luce pulsata non bisogna più fare la ceretta né strappare i peli che crescono e neppure utilizzare prodotti decoloranti né prima né dopo l’epilazione con il laser.

La depilazione laser è efficace?

Lo è, ma non pensiate che dopo un paio di sedute i vostri peli non crescano più. In realtà ma mano che vi sottoponete alla depilazione laser il diametro del pelo si assottiglierà e la ricrescita sarà sempre più lenta fino a quando, trattamento dopo trattamento, i peli cadranno definitivamente e non ricresceranno più. Per sempre? Non proprio, diciamo che un paio di sedute l’anno per mantenere i risultati ottenuti andrebbero comunque fatte.

Depilazione a laser: ci sono controindicazioni?

La depilazione con il laser non ha veri e propri effetti collaterali, ma non c’è dubbio che sui peli che non contengono molta melanina non funzioni, ovvero sulla peluria bionda, bianca o decolorata. Non è consigliabile farla sulla pelle già abbronzata, motivo per cui, se non si tratta di zone del corpo che rimangono coperte anche durante l’estate, l’ideale è sottoporsi alla depilazione laser durante i mesi più freddi. Gli effetti collaterali sono rari e momentanei: la pelle dopo il trattamento potrebbe apparire arrossata, ma non si tratta in genere  di nulla di grave.

Depilazione laser: quanto costa?

Il costo della depilazione laser, se si considerano almeno 8 o 10 sedute, non è proprio economico. In media infatti, in base alle zone da trattare, i costi della depilazione laser possono variare fra 30 e 40 euro, ma per zone del corpo molto ridotte come inguine, ascelle, baffetti. Per gambe, braccia e zone più ampie da depilare, invece, bisogna stanziare un budget di 80-100 euro a seduta.

LEGGI ANCHE:

Cos’è la luce pulsata, come funziona e quali sono le controindicazioni
Metodi di depilazione definitiva: prezzi e controindicazioni

Potrebbe interessarti anche