11 agosto 2017 |

5 alimenti che aiutano a ridurre le smagliature

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

È possibile prevenire e combattere le smagliature con i rimedi naturali? Assolutamente sì e tra questi gioca un ruolo chiave anche l’alimentazione. Dunque ecco i 5 alimenti che aiutano a ridurre le smagliature ma soprattutto a prevenirle.

Le smagliature sono un problema che assoggetta sia uomini che donne anche se, molto spesso, sono quest’ultime a farsene un complesso. Purtroppo sono inestetismi che non è facile trattare ma che possiamo contrastare con i rimedi naturali e puntando molto sulla prevenzione. Anche l’alimentazione in tal senso gioca un ruolo chiave: scopriamo i 5 alimenti che aiutano a ridurre le smagliature.

Le verdure a foglia verde per combattere gli inestetismi

come surgelare le verdure

Le verdure a foglia verde, come lattuga, broccoli e spinaci, sono particolarmente ricchi di luteina, una sostanza che protegge la pelle e ne aumenta l’elasticità contrastando quindi l’insorgere di nuove smagliature.

Il germe di grano per rigenerare la pelle

Germe di grano bellezza

Il germe di grano è un alimento che contiene grosse quantità di silicio e vitamina E. La combinazione di questi due fattori contribuisce a rigenerare la pelle, mantenendola morbida. Includerlo nell’insalata è certamente una buona abitudine.

La frutta secca contro le smagliature

la-frutta-secca-fa-bene-proprieta-nutritive-benefici

La frutta secca è ricca di vitamina E ed acidi grassi che, insieme, nutrono la pelle migliorandone sensibilmente l’elasticità. Introdurre nella propria dieta modeste quantità di mandorle, noci, nocciole e pinoli può contribuire alla riduzione delle antiestetiche smagliature.

L’acqua per rendere la pelle più elastica

Bere acqua calda la mattina

L’acqua, oltre ad essere uno degli elementi fondamentali per la vita dell’individuo, disintossica l’organismo e reidrata la pelle rendendola più morbida. E’ però indispensabile riuscire a bere almeno 2 litri di acqua al giorno per poterne constatare i benefici.

Gli oli vegetali per prevenire gli inestetismi

Olio di argan

Proprio come la frutta secca, gli oli vegetali sonlo particolarmente dotati di acidi grassi e vitamina E, offrendo all’organismo una protezione dall’azione dei radicali liberi e nutrendo la pelle fino a rigenerarla. E’ pertanto sconsigliato seguire diete dove tali elementi vengano esclusi del tutto.

LEGGI ANCHE:

Smagliature sul seno, i migliori prodotti e i rimedi naturali

Potrebbe interessarti anche