Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Cinema e serie tv: i peggiori fidanzati dl grande e del piccolo schermo

Società - 10 febbraio 2017

Cinema e serie tv. i peggiori mariti e fidanzati protagonisti sul piccolo e grande schermo! Partner maschili pessimi, bugiardi, traditori e anche violenti: ecco i 5 peggiori mai apparsi in telefilm e al cinema!


  • Il cinema ha la colpa di aver creato un immaginario decisamente poco alla portata, in fatto d’amore: fidanzati che rischiano la vita per la loro amata, regali costosi ogni giorno, mille piccole attenzioni quotidiane che fanno sobbalzare le donne e dire al loro compagno “tu non pensi mai ad una cosa così romantica!” e, in verità, bisogna ammettere che alcune trovate verrebbero in mente solo a sceneggiatori fantasiosi e ben pagati. C’è, come sempre, il rovescio della medaglia, con uomini sul grande e piccolo schermo decisamente da evitare e che hanno fatto pensare a milioni di donne di essere ben fortunate con l’uomo che hanno già: scopriamo quali sono i peggiori fidanzati di cinema e serie tv!
  • bridget jones

    1) Daniel Clever: il volto di Hugh Grant è quello di Daniel, un donnaiolo bugiardo e disonesto, che illude Bridget Jones. Scapolo, seduttore, con la bugia sempre pronta, Daniel è il prototipo dell’uomo da evitare, quello che sa incantare con le parole e affascina con la sua disinvoltura, ma che potrà solo renderci infelici!

  • match point

    2) Chris Wilton: protagonista di Match Point, film di Woody Allen interpretato da Jonathan Rhys-Meyers, Chris è un arrampicatore sociale che sfrutta il suo matrimonio per arrivare al successo, non disdegnando altre relazioni. Il legame con la sua ex cognata si complica quando lei annuncia di aspettare un bambino e di non voler abortire: l’epilogo sarà tragico.

  • verdone

    3) Furio Zoccano: protagonista del film Bianco, rosso e verdone, diretto e interpretato da Carlo Verdone, Furio è la personificazione del fastidio. Logorroico, con manie ossessivo-compulsive, incapace di controllare nei minimi dettagli la vita della moglie Magda, è innamorato della donna ma le rende la vita un inferno. Il finale è noto, non possiamo non essere solidali con la povera Magda!

  • bolton

    4) Ramsay Bolton: è uno dei protagonisti della costosissima serie Game of Thrones: cattivo, spietato, psicopatico, con devianze sadiche che hanno coinvolto anche la giovane moglie Sansa, questo personaggio è davvero sgradevole, malvagio e odioso. Uno dei peggiori mariti mai creati in una fiction!

  • true detective

    5) Marty Hart: il viso espressivo dell’attore Woody Harrelson è quello di Martin “Marty” Hart, protagonista di True Detective, serie tv di grande successo. E’ il tipico uomo medio che millanta di tenere ai veri valori (religione, famiglia, onestà) ma, di fatto, ha un’amante più giovane di lui, trascura la famiglia, beve e mente. È quello che potremmo comunque definire “un povero diavolo”, non cattivo, ma solo mediocre incapace di apprezzare ciò che ha, alla ricerca di emozioni forti che la vita in famiglia raramente offre.

Articolo scritto da: Elisa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA