Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

3 modi per realizzare un puzzle fai da te per bambini

Mamma - 13 marzo 2017

Ai bambini i puzzle piacciono tantissimo e secondo gli esperti sono giochi formativi che permettono ai piccoli di sviluppare metodo logico e fantasia. Dunque ecco tre modi per realizzare un puzzle fai da te per bambini utilizzando i loro disegni o le loro foto.

  • I bambini vanno pazzi per i puzzle e cominciano fin da piccoli con quelli di pochi pezzi e con tessere molto grosse, poi più crescono e più i pezzi del puzzle diventano piccoli e numerosi. Insomma, ecco un gioco classico che appassiona tutti i bambini e che a livello cognitivo viene ritenuto un buon gioco perché aiuta i piccoli a sviluppare capacità logiche e spirito di osservazione. Vi piacerebbe realizzare un puzzle fai da te per i bambini? Ecco come fare!

  • Un puzzle fai da te con i disegni dei bambini

    Puzzle fai da te

    Per i bambini dover ricostruire un loro disegno può essere molto divertente e alle mamme non resta che inventarsi un modo creativo per consentire ai bambini di sviluppare ulteriormente la creatività. Ecco cosa dovete fare: prendete un disegno realizzato su un foglio A4 e procuratevi un foglio di cartoncino colorato della stessa misura. Utilizzando la comune colla per carta in stick oppure la classica colla vinilica incollate il disegno sul cartoncino. Per rendere i pezzi più rigidi e resistenti procuratevi uno di quegli spray che una volta asciutti creano una pellicola trasparente sopra alla superficie su cui l’avete spruzzato. A questo punto decidete esattamente di che grandezza dovranno essere le tessere del puzzle e tagliate i pezzi in parti uguali. Ai bambini non resterà che ricostruire l’immagine incollando su un altro foglio di cartoncino i pezzi del disegno. Dato che le tessere, una volta incollate, rischiano di rovinarsi se volete scollarle e spostarle, sarebbe il caso di non tagliare il puzzle in pezzi troppo piccoli.

  • Il puzzle con le tessere di legno

    Puzzle con i dadi di legno

    È un metodo molto simile a quello precedentemente illustrato, soltanto che questa volta dovrete incollare il disegno che volete trasformare in puzzle su  una superficie di compensato di legno della stessa misura del disegno. Dovrete poi plastificarlo con lo spray e tagliare i singoli pezzi con un taglierino. In questo modo i bambini potranno ricostruire il disegno e montarlo e smontarlo ogni volta che vogliono, senza alcun rischio di perdere le tessere, dato che in questo caso hanno una consistenza più concreta. Il puzzle con le tessere di legno è più semplice da gestire e va bene anche per i bambini più piccoli.

  • Realizzare un puzzle per bambini con i libri cartonati

    Libro cartone bambini

    Questo è sicuramente il metodo più semplice, specialmente se non avete grande dimestichezza con pennarelli e forbici. Avete presente i libri cartonati per bambini? Basta scollarli dalla copertina e tagliare le pagine a quadratoni. Però ricordatevi che dietro le tessere andranno coperte con cartoncino nero o colorato, altrimenti sarà difficile riconoscere il lato esatto del disegno da ricomporre!

    LEGGI ANCHE:

    10 giochi didattici adattai ai bambini, quelli consigliati

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA