Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Biberon anticolica: come funziona e perché sceglierlo

Mamma - 7 marzo 2017

Conosciamo da vicino il biberon anticolica: come funziona e perché sceglierlo per l'alimentazione dei nostri bebè. Sicuro e confortevole, il biberon anticolica aiuta a prevenire le coliche gassose nei neonati, garantendo loro una nutrizione sana e confortevole. Ecco perchè provarlo!

Non tutte le neomamme hanno la possibilità di poter allattare i propri bambini attaccandoli al seno e, in questi casi, la soluzione è utilizzare il biberon con il latte artificiale. Questo spesso comporta il verificarsi di coliche gassose piuttosto dolorose per il piccolo e difficili da gestire per noi genitori.

4 biberon anticolica Philips Avent Classic 260 ml

31.43 €

Scopri su Amazon

2 biberon classici Philips Avent

12.99 €

Scopri su Amazon

Set neonati Philips Avent Classic

Scopri su Amazon

Per limitare al massimo tale disturbo, molti pediatri suggeriscono alle mamme che nutrono i loro figli con il latte artificiale di scegliere un biberon adatto a questo tipo di nutrizione, in grado di sfamare al meglio il neonato preservandolo da dolori e fastidi.

Proprio per questo, i biberon anticoliche sono la soluzione più consigliata per il nutrimento con latte in formula, poiché in grado di alleviare e prevenire gli incessanti dolori al pancino che colgono i nostri bimbi nei primi mesi di vita.

In che modo i biberon anticoliche diminuiscono la possibilità di coliche? Grazie ad una particolare tettarella dotata di una specifica valvola, che permette l’assunzione di un minore quantitativo di aria all’interno dell’organismo del neonato, facendo defluire il latte in modo più lento e controllato.

Le valvole dei biberon anticoliche, infatti, sono progettate per flettersi in modo tale da consentire il passaggio dell’aria incanalandola verso la parte posteriore del biberon, evitando quindi la formazione di vuoti.

Così facendo, l’aria rimane all’interno del biberon e non entra nella pancia del neonato, riducendo la formazione di gas, rigurgiti e ruttini. Queste valvole di suzione, inoltre, aiutano il bambino a succhiare più facilmente, prevenendo anche l’insorgenza di otiti da suzione.

In commercio si trovano diversi tipi di biberon anticoliche, alcuni molto innovativi ed efficaci. Tra questi troviamo sicuramente il biberon anticoliche Classic+ di Philips Avent, pensato per un’alimentazione ininterrotta e progettato appositamente per ridurre gas e coliche nei neonati. È stato clinicamente testato che i neonati allattati con i biberon Philips Avent Classic+ mostrano il 60% in meno di irritabilità durante la notte rispetto ai neonati allattati con biberon anti-coliche di altre marche*.

Il suo rinnovato packaging, infatti, mette bene in risalto questa sua preziosa qualità anti-colica che, grazie al sistema di ventilazione di cui il biberon è dotato, riduce l’ingestione di aria da parte del bambino.

Pratico da utilizzare, grazie alla forma della tettarella che garantisce un’alimentazione confortevole evitando fuoriuscite durante l’allattamento, questo biberon è anche facile da impugnare e semplice da pulire, offrendo sempre una perfetta igiene.

Se sei alla ricerca di un biberon capace di garantire una corretta nutrizione del tuo bambino in modo sicuro e piacevole, il biberon anticolica è la scelta migliore che tu possa fare!

 (Articolo scritto in collaborazione con Philips Avent. Questo contenuto prevede l’inserimento di prodotti a scopo pubblicitario)

* A 2 settimane di età, i bambini allattati con il biberon Philips Avent mostrano meno coliche e una significativa riduzione dell’irritabilità notturna rispetto ai bambini allattati con un altro biberon concorrente (Studi condotti dall’Institute of Child Health nel 1994 e nel 2012).

(Articolo scritto in collaborazione con Philips Avent. Questo contenuto prevede l’inserimento di prodotti a scopo pubblicitario)

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA