Gilet ai ferri, spiegazioni per modello con collo alto

Hobby e Casa - 20 novembre 2012 Vedi anche: Schemi per lavori a maglia

Ecco le spiegazioni per realizzare un originale gilet ai ferri, un capo d'abbigliamento perfetto per la mezza stagione quando le più freddolose ancora non se la sentono di rinunciare al collo alto.

Un modello di gilet a collo alto semplicissimo da realizzare ai ferri. Ampie maniche sciallate, la vita stretta e il melange ne fanno un capo in maglia davvero unico e irrinunciabile. Ecco tutte le spiegazioni.

Vi serve:

  • 500 g di filato di lana melange
  • ferri n° 6

Esecuzione

Dietro

  1. Con il filato doppio avviate 60 maglie e lavorate a coste 2/2, ovvero ripetete:
  2. 1° ferro: ripetete 2 maglie a diritto e 2 maglie a rovescio
  3. 2° ferro: lavorate le maglie come si presentano
  4. A 8 cm di altezza totale proseguite con 9 maglie a punto coste 1/1 (iniziate e terminate con una maglia rovescio), 42 maglie a maglia rasata, 9 maglie a punto coste 1/1 (iniziate e terminate con una maglia rovescio).
  5. Aumentate ai lati, all’interno di 9 maglie, ogni 2 ferri, 1 maglia per 20 volte; ogni 4 ferri, 1 maglia per 5 volte.
  6. A 42 cm di altezza totale intrecciate ai lati, ogni 2 ferri, 3 maglie per 9 volte.
  7. A 50 cm di altezza totale intrecciate le maglie rimaste.

Davanti

  1. Si lavora come il dietro.
  2. A 44 cm di altezza totale, per lo scollo, intrecciate le 14 maglie centrali e proseguite sulle 2 parti separatamente intrecciando ancora, verso il centro, ogni 2 ferri, 1 maglia per 4 volte.
  3. A 50 cm di altezza totale intrecciate le maglie rimaste per ciascuna spalla.

Confezione

  1. Cucire una spalla.
  2. Con il filato doppio riprendete lungo lo scollo 70 maglie e lavorate a punto coste 2/2.
  3. A 10 cm di altezza totale intrecciate tutte le maglie.
  4. Cucite il collo, l’altra spalla e i fianchi per 12 cm.

Articolo scritto da: Alessandra

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA