Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Kiko compie 20 anni e festeggia con sette capsule collection

Bellezza - 8 marzo 2017 Vedi anche: Make-up, Trucco occhi, Trucco viso

Kiko compie 20 anni e festeggia con sette capsule collection. Godiamoci la prima di queste sette collezioni in edizione limitata, pensata per le donne che amano il make up che non si vede. Si chiama Less is Better e per la sua realizzazione il brand ha coinvolto un trio di giovani stilisti emergenti.

Kiko Milano compie vent’anni e festeggia con sette nuove capsule colletcion, coinvolgendo sette diversi brand internazionali creati da giovani stilisti emergenti accomunati dalla voglia di sperimentare e rinnovare che da sempre fa parte della filosofia aziendale del noto brand di cosmesi. Così, per festeggiare questo ventennale, ciascuno di questi brand ha collaborato alla creazione e al lancio di nuove collezioni in edizione limitata che interpretano lo stile e il talento made in Italy di Kiko.

Less in Better è soltanto la prima di queste capsule collection ed è disegnata da tre giovani designer, gli ideatori di SuperDuper Handmade Hats, un brand pluripremiato per la bellezza e il design dei suoi cappelli: Veronica e Ilaria Cornacchini e Matteo Gioli hanno preso ispirazione proprio  dalle sfumature e dalle forme dei loro cappelli per tutti i prodotti della nuova collezione Less is Better, una linea di makeup pensata per interpretare alla perfezione il trend “No make up – make up”; insomma, una capsule di prodotti makeup per realizzare un trucco che c’è ma non si vede, una linea perfetta per chi ama il trucco nude, da realizzare giocando con luci e ombre per mettere in risalto determinati punti del viso.

Non potete perdervi questa limited edition di Kiko pensata proprio per un nude look perfetto: sono tutti prodotti ideati per illuminare il viso, ma allo stesso ad alta coprenza per nascondere le più piccole imperfezioni e per dare il giusto risalto ad occhi e labbra. Sono accomunati da texture molto leggere e da tonalità molto chiare, anche se i colori sono comunque caldi.

Kiko Milano con questa collezione vuole premiare la bellezza naturale di ogni donna, che non va nascosta sotto al make up ma che va valorizzata con i prodotti giusti: l’idea è proprio quella di perfezionare i tratti naturali ma nascondendo occhiaie e piccoli difetti. Insomma, un make up dal finish naturale, luminoso e brillante! Inoltre il concept Less is Better si esprime anche nel packaging della collezione, che colpisce con la sua semplicità e i delicati colori pastello che valorizzano le forme fluide degli astucci. Se anche voi amate il make up che non si vede ma che valorizza l’incarnato e perfeziona la vostra bellezza non potete assolutamente perdervi la prima delle sette collezioni in edizione limitata di Kiko: scoprite insieme i noi i prodotti della nuova linea Less is Better!

LEGGI ANCHE:

Make up rimavera 2017, i segreti del trucco rosso

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA