Le migliori posizioni sessuali per fare sesso in ufficio

Amore e Sesso - 16 dicembre 2009 Vedi anche: Posizioni Sessuali

Se le giornate trascorse fra lavoro ed ufficio sono spesso lunghe e noiose un modo di movimentarle c'è! Avete mai pensato di fare sesso in ufficio?

Innanzi tutto dovete avere un collega (od un capo, per le più audaci) con cui siete solite flirtare, dopo di che potete dare via libera alle vostre migliori armi di seduzione. Mi raccomando però, se volete mettere in atto le vostre fantasie sessuali in ufficio è d’obbligo la discrezione. Se avete un ufficio tutto vostro ricordatevi di chiudere la porta a chiave; se lavorate in un open-space accertatevi di essere veramente soli (ad esempio durante le pause pranzo o dopo l’orario di chiusura).

Ciò che rende speciale il sesso in ufficio è una buona dose di trasgressione ed adrenalina (che aumenta ancora di più nel caso di un tradimento del partner ufficiale), ma anche poter sfruttare i mobili da ufficio per le proprie posizioni sessuali.

Qualche esempio? La scrivania, il computer e persino la fotocopiatrice possono essere degli ottimi piani d’appoggio per le vostre posizioni del Kamasutra al lavoro. Anche il pavimento dell’ufficio è un grande classico, mentre per i più focosi potrebbe bastare appoggiarsi ad un muro od allo stipite della porta. Per i fortunati che godono di una poltrona in ufficio la comodità non mancherà di certo, mentre se amate i giochi erotici con il partner può essere stimolante dare via libera all’inventiva e sfruttare luoghi insoliti come l’ascensore o la scala antincendio.

Ma veniamo al punto: quali sono le migliori posizioni sessuali per fare sesso in ufficio?
Per un incontro sessuale veloce sul luogo di lavoro sicuramente sono da privilegiare le posizioni sessuali in piedi in cui i due partner sono uno di fronte all’altro, meglio se uno dei due appoggiato ad un muro; molto gettonata anche la posizione sessuale da dietro. In alternativa potete sdraiarvi sulla scrivania ed abbracciare il vostro uomo con le gambe. Se preferite le posizioni del Kamasutra più comode cedete la sedia al vostro compagno e sedetevi a cavalcioni su di lui: sarete voi a dare il ritmo!

Se invece preferite evitare un rapporto sessuale completo provate il sesso orale o qualche altra trasgressione sessuale “da ufficio”, ad esempio avete mai pensato che la rotellina del mouse può essere utilizzata per sensuali massaggi erotici?

Per tante altre interessanti notizie su come vivere il sesso in ufficio leggete il libro “Kama Sutra per l’ufficio” di Julianne Balmain!

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA